Siria, ok da Onu per la distruzione delle armi chimiche. No a uso della forza

9577-onu-consiglio-di-sicurezza-2-680x453Approvata risoluzione in Consiglio di Sicurezza per disarmo a Damasco.  Per ora nessun ricorso alla forza è previsto. Nuova decisione se Assad non ottempera

Roma, 28 agosto – Il Consiglio di Sicurezza Onu per il momento non intende utilizzare l’articolo 7 della Carta delle Nazioni Unite che prevede il ricorso alla forza in caso di non adempienza su quanto previsto in una risoluzione. Nell’incontro di ieri i 15 membri del consiglio  hanno approvato una  risoluzione, costituta da 22 paragrafi, che prevede solo la completa distruzione degli arsenali chimici siriani. “E’ una grande vittoria della comunità internazionale”, avverte il presidente Barack Obama, che sino a pochi giorni fa intravedeva come unica soluzione alla crescente pericolosità del regime di Damasco, un attacco militare che avrebbe messo in ulteriore grave pericolo la popolazione siriana, già compressa tra i due fuochi di una tragica guerra civile. “La Siria ha dato prova della volontà di attuare questa risoluzione”, – ha detto l’ambasciatore Bashar al Jafaari, rappresentante permanente della Siria al Palazzo di vetro, -“ è giunto il momento del cessate il fuoco”. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]