La “regina delle valli” in Festival insieme a vini & sapori del Delta del Po

[AdSense-A]

 

Dal 23 settembre al 9 ottobre a Comacchio la 18° Sagra dell’Anguilla

Senza-titolo-23

E’ un menu ancora più appetitoso quello che si sta apparecchiando per la Sagra dell’Anguilla 2016. Insieme al trionfo della ‘regina gastronomica delle valli’, la XVIII edizione della grande kermesse in programma dal 23 settembre al 9 ottobre a Comacchio, nel Ferrarese, celebrerà infatti anche il ricco e gustosissimo ‘paniere’ delle produzioni e specialità agroalimentari di qualità del Delta del Po. Accanto alle golose tentazioni proposte nel grande stand gastronomico a pochi passi da Argine Fattibello (oltre 700 i posti a sedere) – le cui cucine ogni sabato e domenica vedranno ‘sua maestà’ protagonista un po’ in tutte le pietanze, dall’antipasto fino al dessert (un tipico biscotto a forma…d’anguilla) – il cartellone della manifestazione prevede nei tre week end (ma anche durante la settimana) il susseguirsi di numerosissimi appuntamenti ed iniziative con la buona tavola ed il buon bere. In calendario ci sono dimostrazioni pratiche di cattura nelle stazioni da pesca in valle e spiedatura nei suggestivi camini della Manifattura dei Marinati. Ma anche degustazioni guidate, laboratori del gusto e cooking show – fra i quali quello con lo chef Hiroshi Ogata, uno dei massimi esperti giapponesi nella cucina di questo pesce – che avranno come protagonista non soltanto la ‘regina delle valli’ ma anche le altre ‘perle enogastronomiche’ del Delta del Po: dai “vini delle sabbie” del Bosco Eliceo ai prodotti locali della ‘filiera della pesca’ fino alle produzioni e specialità gastronomiche territoriali tutelate dall’Unione Europea con i marchi di Indicazione Geografica e Denominazione d’Origine Protetta. Tanti appetitosi spunti per mettere in agenda un’escursione o un week end nella ‘piccola Venezia delle valli’, da alternare ed abbinare con tour a piedi, in barca ed in bici in città e nel Parco del Delta, passeggiando fra le variopinte bancarelle del grande mercatino di prodotti enogastronomici, artigianali e del riuso che invaderà un po’ tutto il centro storico e ‘imbarcandosi’ nelle curiose attività sull’acqua: dalle visite guidate in barca attraverso i canali urbani alla ‘scuola di bataniere’ – mini-corsi di remigazione per turisti accompagnati da esperti barcaioli – fino alle spettacolari gare dei vulicepi, tipica e velocissima imbarcazione di valle che il 25 e 2 ottobre vedranno le regate di qualificazione per la finale  in calendario nel pomeriggio di domenica 9 ottobre.  Senza dimenticare il ricchissimo palinsesto degli spettacoli, fra i quali nell’ambito della rassegna ‘Comacchio Jazz’, il grande appuntamento del 24 settembre con Paolo Fresu per un concerto tributo alla musica di Chet Baker e Gerry Mulligan. Per accogliere gli amici camperisti, nella zona di Darsena Cappuccini (coordinate Gps N 44° 69’ 96,88’’ E 12° 17’ 25,98’’) saranno attivate – tariffa week end 23 euro con preaccredito attraverso le pagine dedicate del sito www.comacchio.it – aree riservate per la sosta, dotate di pozzetto per lo scarico cassette di acque nere, continuativamente collegate al centro storico con un comodo e gratuito servizio navetta

Sulla spiaggia di Porto Garibaldi il primo villaggio turistico con parco acquatico dell’Emilia Romagna

[AdSense-A]

Martedì 5 luglio alle 19.30

Senza-titolo-5

Martedì 5 luglio alle 19.30, in presenza del sindaco del Comune di Comacchio Marco Fabbri, Robert Bellotti (presidente del consiglio comunale di Comacchio) e di Claudio Fedozzi (dirigente Settore Urbanistica del Comune di Comacchio) il parco acquatico del villaggio turistico Holiday Park Spiaggia e Mare dedicato al divertimento di grandi e piccini sarà inaugurata ufficialmente con un aperitivo in musica riservato agli invitati, accompagnato dal Luca di Luzio Blue(s) Room Trio featuring Livia Boattini e Alessandro Scala. L’Holiday Park Spiaggia e Mare (www.campingspiaggiamare.com) camping village situato direttamente sulla spiaggia di Porto Garibaldi, ai Lidi di Comacchio,  è il primo villaggio turistico con parco acquatico dell’Emilia Romagna ad offrere ai propri clienti un parco piscine con giochi d’acqua, scivoli, e piscine per i bambini e rappresenta un traguardo ambizioso che la direzione e la proprietà del camping village raggiungono con soddisfazione dopo anni di attese e burocrazie. Già dotato di 2 piscine, di cui una riservata ai bambini, grandi protagonisti delle vacanze all’Holiday Park Spiaggia e Mare, quest’anno il divertimento raddoppia, grazie alla presenza di un parco aquatico pensato per i bambini di tutte le età. Il risultato è una vasta area situata al centro del villaggio a formare una vera e propria oasi paradisiaca per le famiglie con bambini. L’acqua park dell’Holiday Park Spiaggia e Mare è formato da un’ampia zona delimitata, situata al centro del villaggio turistico che unisce le piscine tradizionali con la nuova area dedicata al parco acquatico. Nell’aquapark è presente una piscina ovale profonda 30 cm con giochi d’acqua dedicati ai bambini più piccoli da 0 a 5 anni. La vera grande attrazione è il Galeone, un gigantesco gioco d’acqua che riproduce un galeone dei pirati, con scivoli, getti d’acqua e un mega gavettone che rovescia un torrente d’acqua su grandi e piccini in attesa della scrosciata rinfrescante. Per i più grandici sono gli acqua scivoli con percorsi e altezze diverse, il più alto è a 10 metri di altezza, che finiscono in una piscina profonda 150 cm. A completare l’acqua parco un’ampia area solarium attorno alle piscine per trascorrere una vacanza ricca di divertimento per tutta la famiglia. L’ingresso al parco aquatico è riservato a tutti gli ospiti dell’Holiday park Spiaggia e Mare secondo il regolamento del villaggio.

Il Natale scintilla sull’acqua

Comacchio da fine novembre 2015 si illumina di suggestioni natalizie. Esclusivi i Presepi sotto i Ponti, le escursioni in barca e le costruzioni Lego a tema Guerre Stellari. Da vivere con il consorzio Visit Ferrara.

image006Ferrara, 20 novembre – Per un Natale diverso dal solito, la meta ideale è Comacchio. La suggestiva città sull’acqua, immersa nel Parco del Delta del Po, è un concentrato di eventi speciali da vivere tra i ponti dai contorni illuminati, canali scintillanti e palazzi storici che decorano la città. Unici in tutta Italia sono i Presepi sotto i Ponti scenografici del centro storico, raggiunti dai personaggi della Natività a bordo delle barchette che navigano i solchi d’acqua, offrendo uno spettacolo esclusivo. Si possono trovare tra l’imponente Trepponti, il Ponte degli Sbirri e gli altri che impreziosiscono la città dall’8 dicembre 2015 al 10 gennaio 2016. Ma le feste natalizie a Comacchio e nel suo territorio, che si possono vivere grazie alleproposte e servizi offerti dal consorzio Visit Ferrara, che mette insieme circa 90 operatori turistici di tutta la Provincia, cominciano domenica 15 novembre con i Mercatini del riuso e dell’artigianato in piazza XX Settembre. Nel periodo che precede i giorni di fine dicembre, tantissimi sono poi gli appuntamenti per grandi e piccoli: teatro, show di burattini, elfi, fiabe, concerti, musica e spettacoli. Per una visione speciale del centro storico, ci si può imbarcare da via Pescheria partecipando ad escursioni in batana nei canali per “Comacchio vista dall’acqua”.Altre escursioni sono previste nelle Valli di Comacchio, alla scoperta dei tradizionali casoni da pesca, espressione dell’anima marinara di questa località, e nella natura selvaggia del Parco del Delta del Po, fra specchi d’acqua,  isole e tante specie di animali. L’8 dicembre ci sono animazioni per i bimbi e dolci golosi, mentre dall’11 al 13 dicembre i piccoli restano incantati davanti all’esposizione di costruzioni con mattoncini Lego ispirate alla saga Guerre Stellari allestita a Palazzo Bellini (venerdì e sabato dalle 15.30 alle 18.30, domenica dalle 10.00 alle 18.00). Il giorno della Vigilia è il momento del Presepe d’Acqua al Ponte Trepponti con giochi di luce, balletti e musica fino al gran finale con fuochi d’artificio. Mentre il 26 dicembre tocca alla città di Porto Garibaldi stupire con la Fiaccolata di Natale sull’acqua. Tante le feste anche al Lido degli Estensi, dove ogni domenica ci sono animazioni con Babbo Natale, e il 31 una grande festa di Capodanno. Il 6 gennaio, a Comacchio invece prende vita il Mercatino della Befana e tanti giochi in compagnia. Per scoprire nel dettaglio tutti gli eventi natalizi: www.turismocomacchio.it Per il soggiorno, ci sono invece i pacchetti e le proposte del consorzio Visit Ferrara, che si possono prenotare direttamente su www.visitferrara.eu.

A Comacchio (FE) con la regina della laguna

Per 3 weekend, dal 25 settembre all’11 ottobre 2015, c’è la 17esima Sagra dell’Anguilla di Comacchio. Tanti eventi ed occasioni con il consorzio Visit Ferrara.

image001Ferrara, 17 settembre, 2015- L’antica “città sull’acqua” accoglie i buongustai per la 17esima edizione della Sagra dell’Anguilla di Comacchio (FE), che per 3 weekend, a partire dal 25 settembre fino all’11 ottobre 2015, rende omaggio tra ponti monumentali e caratteristiche imbarcazioni, alla regina della laguna. Ogni fine settimana si aprono gli stand per lasciare ai visitatori la curiosità di provare tante ricette tipiche, ma anchepiatti innovativi come la pizza “delle valli con anguilla” cotta nel forno a legna e di partecipare a laboratori e degustazioni, attività dimostrative di pesca e spigolatura dell’anguilla, regate nei canali ed eventi di jazz, letteratura, sport (c’è anche il football americano). L’identità storica della lavorazione e trasformazione dell’anguilla, sugli splendidi scorci delle Valli di Comacchio si può scoprire anche attraverso percorsi in bicicletta ed escursioni in barca o partecipando alle visite guidate con personaggi illustri comacchiesi. Per vivere al meglio l’atmosfera e i sapori della Sagra dell’Anguilla, ci sono i pacchetti del consorzio Visit Ferrara, che unisce più di 90 operatori turistici di tutta la Provincia ferrarese. L’offerta di 2 giorni, comprende notte e prima colazione in hotel a 3 stelle, tour alla scoperta di Ferrara o Ravenna con pranzo tipico, pranzo in Sagra (menu a 4 portate), aperitivo con degustazione di vini e prodotti tipici, cena in hotel a base di pesce, ed un’emozionante escursione in motonave con guida all’Eco museo delle Valli di Comacchio. Per un weekend di 3 giorni, che include, oltre alla possibilità di vivere la Sagra (con pranzo con menu di 4 portate), 2 notti in hotel con colazione, 2 cene, pranzo tipico a Ferrara o Ravenna, degustazione vini e prodotti tipici e 2 escursioni in motonave: una sul Delta del Po e l’altra all’Eco museo delle Valli.

A Milano l’Expo della Musica on the road

Il 20 agosto 2015 si apre tra il Duomo e il Castello Sforzesco il 28esimo Ferrara Buskers Festival®. Tappe anche a Comacchio e Lugo e 8 giorni di grande festa nella città estense (fino al 30 agosto)

 

image006_(4)Milano, 13 giugno – La musica del mondo arriva a Milano per la spettacolare anteprima del Ferrara Buskers Festival®, la Rassegna Internazionale del Musicista di Strada che apre la sua 28esima edizione in un palcoscenico di grande prestigio. Nel cuore della città milanese, che in occasione di Expo 2015 è diventata ancora di più espressione di culture di tutto il pianeta, si esibiranno il 20 agosto 2015 per una serata speciale (dalle 18.00 alle 20.00), negli spazi tra Piazza Duomo e il Castello Sforzesco, i 20 gruppi invitati protagonisti della più grande manifestazione della musica on the road. Tra questi, 4 band provengono dal Belgio, la nazione ospite dell’edizione 2015. La prestigiosa anteprima di Milano è la prima tappa del Ferrara Buskers Festival® On Tour che vedrà i musicisti esibirsi il 21 agosto anche tra i ponti e i canali del centro storico di Comacchio (FE). Poi dal 22 al 30 la carovana dei musicisti di strada (sono attesi oltre 1000 artisti) si esprimerà tra le vie e i palazzi antichi di Ferrara, con l’eccezione di lunedì 24 agosto, data dell’ultima frizzante tappa del Ferrara Buskers Festival® On Tour, che si terrà per il terzo anno consecutivo a Lugo. L’apertura di Milano – che segue l’anteprima nel centro storico dell’Aquila dello scorso anno e la performance tra le calli e i campi di Venezia nel 2013 – sarà arricchita, sempre il 20 agosto, dalla partecipazione del suonatore di hang Paolo Borghi, giovane musicista emiliano ospite abituale del Ferrara Buskers Festival®, all’interno di EXPO. L’artista farà diversi interventi, dalle 11.00 alle 15.00, nello spazio della Regione Emilia Romagna, cercando, con il suo ammaliante strumento metallico a forma di scudo di catturare i visitatori dell’esposizione universale, ai quali sarà presentato il festival anche attraverso l’uso di dispositivi multimediali. Oltre a proporre una miriade di attività collaterali, per il 5° anno consecutivo il Ferrara Buskers Festival® sposa il Progetto EcoFestival, mettendo in campo tantissime iniziative per vivere la rassegna in modo green e sostenibile. L’Anteprima del Ferrara Buskers Festival® è realizzata in collaborazione con l’Assessorato al Tempo Libero, Benessere e Qualità della vita del Comune di Milano.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com