Connect with us

Cinema & Teatro

Giornata Mondiale del Cinema Italiano: al via la seconda edizione dell’evento che promuove nel mondo i giovani talenti del cinema italiano

Published

on

Sabato 19 giugno 2021 è la data scelta quest’anno per celebrare la II Giornata mondiale del Cinema italiano e rinnovare l’impegno assunto nel 2020, in piena pandemia e con le sale chiuse: rimettere le ali al Cinema italiano attraverso i suoi giovani e migliori talenti, partendo dalla scena nazionale e proiettandoli nel panorama internazionale

 Sabato 19 giugno, in occasione della II Giornata mondiale del Cinema italiano, protagonista assoluto sarà il Cinema con i cinque cortometraggi finalisti dell’ultima cerimonia del Premio David di Donatello: il vincitore della sezione, Anne – diretto da Stefano Malchiodi e Domenico Croce – Shero, diretto da Claudio Casale; Gas Station diretto da Olga Torrico; L’oro di famiglia diretto da Emanuele Pisano e Il gioco diretto da Alessandro Haber.
 
Anche quest’anno l’obiettivo della Giornata mondiale del Cinema italiano è quello di promuovere, divulgare e sostenere il Cinema italiano all’estero. Ai cinque finalisti del David infatti sarà garantita la distribuzione internazionale attraverso attraverso la rete dei consolati e degli istituti italiani di cultura nel mondo.
 
“Una formula innovativa, pensata proprio per ridare vigore e slancio al Cinema, con una sorta di ‘distribuzione cinematografica di Stato’, pensata per far girare il mondo a prodotti filmici di alto valore” questo il commento del Presidente dell’Intergruppo Cinema e Arti dello Spettacolo, On. Nicola Acunzo, ideatore dell’iniziativa inserita nell’ambito di Fare Cinema, la settimana del Cinema italiano del Ministero degli Esteri e dei Beni Culturali.
 
La giornata sarà anticipata domani venerdì 18 alle 12 da una conferenza in Sala Stampa della Camera, trasmessa in contemporanea sulle pagine facebook dei Premi David di Donatello e della Giornata Mondiale del Cinema Italiano, cui parteciperanno, insieme ai rappresentanti dell’intergruppo parlamentare Cinema e Arti dello Spettacolo che promuove l’iniziativa, l’On.Lucia BORGONZONI, sottosegretario Ministero della Cultura; Roberto STABILE, responsabile Relazioni internazionali ANICA Coordinatore Desk Audiovisivi ICE; Carlo GENTILE, critico cinematografico – RAI – SNCCI; Francesco RUTELLI, Presidente ANICA; Cecilia PICCIONI, Ministra Plenipotenziaria – Direttrice Centrale per la Promozione della Cultura e della Lingua Italiana del Ministero degli Affari Esteri; Domenico APICELLA, Osservatorio Cineturismo – Università di Salerno.

Lascia un commento
Print Friendly, PDF & Email

Categorie