Connect with us

Attualità

Osservatorio italiano – Analisi della geopolitica emergente tra miti e realtà

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

Osservatorio italiano – Analisi della geopolitica emergente tra miti e realtà

di Daniela Ranalli

La Consulta Università di Fondazione Italia Protagonista annuncia l’avvio di un ciclo di conferenze bimestrali, denominato “Osservatorio italiano – Analisi della geopolitica emergente tra miti e realtà”, realizzato in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico. I dibattiti intendono fornire un’analisi critica neutrale delle più rilevanti realtà geopolitiche emergenti a livello internazionale.

Giovedì 16 settembre alle 12 presso la sala dei Caduti di Nassiriya di Palazzo Madama si terrà la conferenza stampa di presentazione del ciclo di convegni. Interverrà il Sen. Maurizio Gasparri accompagnato dall’Ing. Pierluigi Borghini, Componente del Tavolo Politica Industriale presso il Ministero dello Sviluppo Economico, e dall’Ing. Mauro Andreozzi, imprenditore italiano con grande esperienza in Cina e Africa.

In un momento di grande fluidità degli avvenimenti socio-economici, inesorabilmente segnati dalle prolungate vicende pandemiche, è fondamentale dotarsi di validi strumenti di osservazione profonda, capaci di cogliere ed evidenziare criticamente macro- e micro-trend in modo oggettivo. Da qui la volontà di creare degli appuntamenti di dialogo tra importanti esponenti del mondo politico ed economico, nazionale e internazionale, dedicati allo studio approfondito di alcune realtà, che stanno irrompendo nel panorama geopolitico con conseguenze significative nelle dinamiche di interazione tra Stati, popoli, imprese.

L’osservazione profonda e neutrale è la chiave di volta per definire adeguate strategie politiche e di business per l’Italia e per gli italiani. Occorre pertanto liberarsi dai pregiudizi generati da falsi miti propagandistici o cospirazionisti attraverso l’analisi di dati concreti sugli scenari macroeconomici e l’ascolto di testimonianze reali di protagonisti del mondo socio-politico e imprenditoriale internazionale.

Si partirà a novembre con una sessione sul pianeta Cina, raccontato attraverso lo scambio aperto di esperienze e prospettive di player italiani e cinesi.

La Conferenza sarà trasmessa in diretta dal Senato, su eurocomunicazione.com e sulle pagine di Eurocomunicazione YouTube e Facebook, supportata da lanci anche su Twitter e Instagram.