Connect with us

Attualità

UCRAINA: “Guerra dentro”, raccontiamo la guerra per scrivere la pace

Published

on

Tempo di lettura: < 1 minuti

 In Rete, appello a scrittori ucraini, russi e italiani nel nome di Gogol.

di Romolo Martelloni
maxresdefaultRoma, 28 agosto – Si chiama “Guerra dentro”. L’idea, in Rete, partendo dalla pagina Facebook di Maria Magarik, giornalista Rai, russa di nascita. L’ iniziativa è rivolta agli scrittori ucraini, russi ed anche italiani cercati in Rete per creare un’opera collettiva che chieda la fine della guerra nel Donbass, in Ucraina. Guerra mai interrotta, ma dimenticata. L’appello è stato già raccolto dal quotidiano on line GLOBALIST. Ogni autore che vorrà aderire all’idea e al progetto potrà’ inviare un racconto, nella propria lingua, sul conflitto in corso. L’idea è quella di far incontrare poi gli scrittori in reading collettivi da tenere a Mosca, Kiev e Roma. Come si sa, Roma segnò l’opera di Nicolaj Gogol., autore che unisce i due Paesi divisi oggi dal conflitto.  “Guerra dentro” e’ prima di tutto una riflessione sul conflitto permanente nell’Est, utilizzato dalle “propagande” per dividere. Conflitto dimenticato e per certi versi “tradito” dall’informazione.

Print Friendly, PDF & Email