Connect with us
Azzera la bolletta

Ambiente & Turismo

L’impegno di Gente Libera riparte dalla tutela del verde e del decoro urbano

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

Tutela del verde e del decoro urbano nel quartiere Aurelio/Aldobrandeschi della Capitale, così si avvia a pieno ritmo l’attività dell’associazione Gente Libera che alle parole fa seguire fatti concreti…come prendere ramazza e rastrello in mano per ripulire il territorio, con l’aiuto di grandi e piccini!

Riparte a pieno ritmo l’attività dell’associazione Gente Libera che ieri ha visto l’impegno organizzativo di Gilberto Torre e Viviana Del Prete, teso alla pulizia, tutela del verde e del decoro urbano nel quartiere Aurelio/Aldobrandeschi della Capitale.

“Prima di poter giocare in squadra, devi saperla costruire” è lo slogan che ha animato i due promotori supportati dai dirigenti nazionali, che hanno messo in campo tutti coloro che volontariamente hanno partecipato all’operazione ‘Tutela dell’ambiente che ci circonda’, a cominciare dai più piccini che, come in un gioco, hanno aiutato i più grandi a ripulire una zona di espansione e periferica di Roma.

 

Con il loro aiuto Gente Libera ha dimostrato che alle parole devono seguire fatti concreti…come prendere ramazza e rastrello in mano, per rimettere in sesto una zona della città che ha sofferto per la poca cura delle istituzioni soprattutto nel periodo estivo.

E così Gilberto e Viviana, con cittadini di varie nazionalità ed estrazione, in poco più di quattro ore ed in un’atmosfera permeata di entusiasmo e determinazione ma anche di risate e complicità, hanno saputo restituire ‘smalto’ ad un territorio carente di attenzioni e di cure, lanciando con il loro esempio un grande messaggio di solidarietà e di educazione civica, perché il luogo dove si vive è di tutti coloro che lo abitano, dimostrando che per Gente Libera contano i fatti, non le vuote parole.

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè