Eni: Guidi, maxi-giacimento gas in Egitto conferma importanza innovazione e ricerca

By 1 settembre 2015Politica

Il Ministro Guidi ha espresso soddisfazione per l’annuncio dato ieri dall’ della scoperta del maggior del Mediterraneo


Italia-ENI-Guidi-maxi-giacimento-gas-in-Egitto-conferma-importanza-innovazione-ricerca-300x300Roma, 1 settembre 2015 – La scoperta da parte dell’ENI del maxi-giacimento di gas al largo delle coste egiziane conferma la straordinaria importanza dei risultati che l’innovazione tecnologica nelle ricerche di fonti energetiche rende possibili. Lo ha dichiarato il ministro dello Sviluppo economico esprimendo soddisfazione per l’annuncio dato ieri dall’ENI della scoperta del maggior giacimento di gas del Mediterraneo. Il Governo, ha aggiunto il Ministro, apprezza in modo particolare la grande attenzione che l’ENI ha dato in questi ultimi tempi allo sviluppo del gas come fonte energetica pulita, all’innovazione delle tecniche di ricerca e alla valorizzazione, in controtendenza con quanto accade in molti altri Paesi, delle aree dove sono già presenti infrastrutture produttive in grado di sfruttare le possibili sinergie ai fini di un contenimento dei costi e di un rapido avvio delle produzioni. Il Ministro Guidi ha espresso infine la sua soddisfazione per il rafforzamento delle relazioni economiche e commerciali con l’ che giunge dopo analoghe iniziative in , e .

Lascia un commento