Conferito il Premio “60 e più” 2017 di Senior Italia FederAnziani

By 12 marzo 2017Primo piano

Tra i premiati“Striscia la Notizia” (Canale 5) e il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin

 


Il 2 marzo, presso l’Auditorium del Ministero della Salute a Roma, si è tenuto il conferimento dell’edizione 2017 del Premio “60 e più”, ideato e promosso da Senior Italia FederAnziani per attribuire un riconoscimento a quegli esponenti del mondo della medicina, della ricerca, delle Istituzioni, dell’associazionismo, dei media che si siano distinti per il contributo offerto al miglioramento della salute e della qualità della vita delle persone senior.

Tra i premiati di questa edizione il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, per aver modificato dopo sedici anni i LEA (Livelli Essenziali di Assistenza), per aver modificato il Piano Vaccinale, per aver istituito il fondo per l’epatite e quello per i farmaci oncologici innovativi e per avere istituito un tavolo dedicato all’incontinenza.


Jimmy Ghione – in rappresentanza di STRISCIA LA NOTIZIA –, è stato premiato per l’importante ruolo svolto dal programma di Canale 5 nell’offrire un’informazione al servizio del cittadino e, in particolare, per il supporto alle persone anziane contro l’odiosa piaga delle truffe.

Tra gli altri premiati ricordiamo Marco Melosi – Presidente ANMVI, Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani – per l’impegno dedicato alla diffusione delle buone pratiche veterinarie nella cura degli animali domestici, con un conseguente impatto di miglioramento della qualità della vita dei milioni di senior che in Italia convivono con un pet; Ranieri Guerra – Direttore Generale della Prevenzione del Ministero della Salute – per il suo costante lavoro di sensibilizzazione sull’importanza delle vaccinazioni e per il suo impegno verso il raggiungimento delle adeguate coperture vaccinali nelle categorie fragili; Carmine Pinto – Presidente Nazionale AIOM, Associazione Italiana di Oncologia Medica – per aver sostenuto al fianco dei pazienti e di Senior Italia FederAnziani la richiesta di istituzione del fondo per i farmaci oncologici innovativi e aver contribuito in modo determinante alla grande conquista della sua attivazione.

(nella foto in allegato, il Presidente di Senior Italia FederAnziani Roberto Messina e Jimmy Ghione di Striscia la Notizia)

 

Lascia un commento