Connect with us
Azzera la bolletta

Politica

SODDISFAZIONE PER FATTIBILITA’ TECNICA GASDOTTO EAST-MED: COSTITUITO GRUPPO DI LAVORO PER MONITORARE PROGETTO

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

[AdSense-A]

 

senza-titolo-4

Il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo  Calenda, il Ministro Greco dell’Ambiente e dell’Energia Georgios Stathakis, il Ministro dell’Energia, il Commercio, l’Industria e del Turismo di Cipro Georgios Lakkotrypis, si sono  incontrati oggi a Roma alla presenza del Commissario europeo per il Clima e l’energia Miguel Arias Anete  e del Consigliere politico del Ministro delle Infrastrutture dell’Energia e delle Risorse Idriche di Israele Ron Adam a margine della riunione ministeriale dell’Unione per il Mediterraneo per esaminare i risultati dello studio di fattibilità del progetto di gasdotto East-med realizzato dalla società IGI Poseidon e cofinanziato dalla Commissione europea sulla base del regolamento CEF, esprimendo soddisfazione per il fatto che  sia stato possibile dimostrare la fattibilità tecnica ed economica del progetto.

 

In considerazione del valore strategico di questo progetto che si pone l’obiettivo di creare una rotta diretta di esportazioni in Europa delle risorse del bacino del mediterraneo orientale, come parte del “Corridoio del mediterraneo orientale” e in maniera complementare rispetto ad altre opzioni allo studio, i Ministri hanno deciso di dar vita a un gruppo di lavoro con l’obiettivo di monitorare gli sviluppi del progetto, di lavorare sull’inclusione del gasdotto East-med nella terza lista dei progetti PCI e di accedere al supporto finanziario previsto dal regolamento CEF, allo scopo di avanzare verso la prossima fase di sviluppo del progetto.

 

English version

 

Carlo Calenda, Minister of economic development of Italy, Georgios Stathakis, Minister of environment and energy of Greece, Georgios Lakkotrypis, Minister of energy, commerce, industry and tourism of Cyprus, met in Rome on December 1st at the presence of Miguel Arias Cañete, EU Commissioner for climate action and energy, and of Ron Adam, Policy Adviser of Minister of infrastructures, energy and water resources of Israel, at the margin of the Union for Mediterranean Rome meeting, to review the results of the pre-feed studies for the east-med gas pipeline project performed by IGI Poseidon, financed by CEF regulation, and expressed their satisfaction for having demonstrated the technical feasibility and commercial viability of the proposed pipeline.

In consideration of the strategic value of this project, aimed at creating a direct export route for east-med resources into Europe, as part of the Eastern Mediterranean Corridor, complementing other export options under assessment, the Ministers have decided to constitute a three-lateral working group to monitor project development activities and identify means of joint support to the project, aimed inter alia to the inclusion of the east-med gas pipeline project in the 3rd PCI list and to the access to financial support under CEF for advancing in the next phase of development of the project.

 

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè

Questo si chiuderà in 0 secondi