Connect with us
Azzera la bolletta

Italiani nel Mondo

La Convention biennale dell’Order Sons and Daughters of Italy in America 

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

La Convention biennale dell’Order Sons and Daughters of Italy in America (www.osdia.org) è attualmente in corso a Tampa, Florida, dal 16 al 19 agosto.

Quest’anno, per la prima volta in oltre 100 anni attività di questa organizzazione, una delegazione di rappresentanti dei capitoli italiani ha preso parte all’evento, aggiungendo un significativo contributo da parte della madrepatria, alla celebrazione del del patrimonio culturale italoamericano.

L’intervento delle delegazioni italiane è stato aperto da Carmelo Cutuli, fondatore del primo Capitolo italiano dell’OSDIA a Roma nel 2019. Il presidente Robert A. Bianchi ha dato la parola a Cutuli, collegato in videoconferenza dall’Italia, per aggiornare il consiglio sulla situazione dello sviluppo in Italia: “Sono lieto – ha dichiarato – di annunciare che attualmente operano in Italia 3 Capitoli locali, con un totale di circa 90 membri. Questo patrimonio si sta consolidando e presto espanderemo ulteriormente la nostra presenza anche nel nord Italia. Raggiungere questi risultati non è stato un compito facile, ma sono immensamente orgoglioso di ciò che abbiamo realizzato insieme. Desidero esprimere la mia sincera gratitudine alla nuova linea di leadership italiana che sta emergendo all’interno dell’OSDIA. La loro dedizione e l’impegno profuso ha contribuito all’attuale successo, rappresentando una solida garanzia per il futuro della nostra organizzazione in Italia.  Ora potete, finalmente, considerarci come il ramo italiano della vostra famiglia e noi faremo lo stesso con voi!

A seguire, Tiberio Mantia, presidente del Capitolo di Palermo intitolato al Dr. Vincenzo Sellaro, ha preso la parola presentando alcuni soci collegati in videoconferenza da Palermo. Mantia ha annunciato con entusiasmo la sponsorizzazione di una squadra nazionale di “calcio a 6” e le ultime iniziative del Capitolo siciliano, tra cui l’organizzazione, a dicembre 2023, del Premio “Orgoglio del Made in Italy”, dedicato alle eccellenze italiane negli Stati Uniti.

A conclusione degli interventi, Patrizia Berardi, Presidente eletto del nuovo capitolo OSDIA “Pantheon” di Roma, ha annunciato che il Capitolo sta per lanciare alcune importanti iniziative nel campo artistico e culturale, con al centro la cultura, la storia e le tradizioni italoamericane. Queste iniziative mirano a promuovere una maggiore consapevolezza dell’eredità italoamericana e ad arricchire il dialogo interculturale tra Italia e Stati Uniti. Per il Capitolo “Pantheon” di Roma ha inoltre portato i suoi saluti l’imprenditore italoamericano, residente in Virginia, Paolo Internicola, general manager di PastaNoodles, un prodotto molto conosciuto ed apprezzato dalla comunità italoamericana.

L’Order Sons and Daughters of Italy in America (OSDIA) è la più antica e consolidata organizzazione a supporto della comunità italoamericana, fondata nel 1905 dal medico siciliano Dr. Vincenzo Sellaro. L’OSDIA si impegna a preservare e promuovere la cultura, la storia e le tradizioni italiane attraverso programmi educativi, iniziative di beneficenza e attività comunitarie.

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè