Italian Freeride Awards: premiato oggi a Skipass Modena Paolo Tassi, Guida alpina di Cortina, “Best Freeride Coach 2015”

By 31 ottobre 2015Italia

Località del turismo montano numero uno in Italia, oggi la Regina delle Dolomiti conquista, a Skipass Modena, un altro prezioso riconoscimento


ImageProxyCortina d’Ampezzo, 31 ottobre 2015_«Per lo spirito, la promozione dei valori dello sport e l’impegno che ha profuso soprattutto verso i più giovani». Con questa motivazione , Guida Alpina di Cortina dal 1995 e, dal 2002, membro del Gruppo Scoiattoli, è stato premiato oggi a come Best Freeride Coach agli Italian . Un premio che giunge per il secondo anno consecutivo, ma che non ha mai potuto ritirare di persona: lo scorso anno era in Patagonia, quest’anno in Nepal con un gruppo di turisti per un tour in bicicletta di due settimane (a ritirare il premio è stato il fratello Sergio). Viaggiatore instancabile, che ha girato “mezzo mondo” sugli sci (indimenticabile la sua traversata delle Alpi),  , per gli amici “Paolino”, si autodefinisce un “turista professionista” impegnato a vivere una “vita in verticale”: sono tantissimi i paesi dove ha sciato e arrampicato, ma la sua passione per gli sport è a 360°: telemark, bicicletta, escursioni… l’importante è che siano sempre emozionanti, a contatto con la natura, e possibilmente in alta quota. «Mi dispiace di non aver potuto essere presente alla consegna del premio, di cui sono felicissimo. Sciare mi fa ridere e sorridere: e non è una cosa da poco! Anche per questo credo che l’anima vera dello sport sia la condivisione. Ecco perché desidero dedicare questo graditissimo riconoscimento a tutti coloro con cui, sciando, ho riso e sorriso insieme» ha dichiarato.

Lascia un commento