Connect with us

Ambiente & Turismo

Il 28 dicembre il Winter Park Genova apre esclusivamente e gratuitamente per le persone con disabilità

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 minuti

Dalle 10 alle 12.30 il luna park mobile più grande d’Europa dedica una mattinata alle persone con disabilità che, insieme ai propri accompagnatori, possono usufruire in tranquillità delle attrazioni presenti

Prosegue la serie di eventi del Winter Park Genova, il luna park più grande d’Europa che, fino al 16 gennaio, porta festa, adrenalina e divertimento in piazzale Kennedy. Martedì 28 dicembre (dalle 10 alle 12.30) torna la Giornata dedicata alle persone con disabilità: una mattinata rivolta interamente ed esclusivamente ai disabili e ai loro accompagnatori, che possono usufruire gratuitamente delle attrazioni presenti.

Un’iniziativa molto attesa dalle persone con disabilità e dalle loro famiglie, iniziata ormai 15 anni fa e che, nel 2019, ha registrato mille partecipazioni. «Lo staff del Winter Park – racconta Nadia Superina, mamma e coordinatrice dell’evento – è sempre stato attento alle nostre esigenze: il primo anno le ragazze e i ragazzi erano non più di una ventina, nel 2019 abbiamo superato ogni record di presenze e, anche quest’anno, coinvolgiamo molte associazioni tra Liguria, Piemonte e Toscana come Anffas, Cepim, Chiossone, Fadivi, Papa Giovanni XXIII, Angsa, X fragile, Insieme per caso, ASD Ariosto, Giosuè Signori e Paverano». Dalle 10 alle 12.30 di martedì 28 dicembre, tutte le attrazioni del luna park più grande d’Europa sono aperte gratuitamente ed esclusivamente per le persone con disabilità. «In queste giornate è emozionante notare – prosegue Superina – il numero di sedie a rotelle vuote, lasciate accanto alla giostra mentre i ragazzi con disabilità sono sopra a divertirsi. Oppure, tantissimi bambini con autismo che riescono a provare la gioia di salire sulle tante attrazioni del Winter Park in un momento tranquillo e sicuro». Un luna park a misura di tutti e in prima fila nel solidale. «È sempre un piacere dedicare una mattinata – aggiunge Mattia Gutris, portavoce del comitato organizzativo del Winter Park – unicamente a chi, tutti i giorni, potrebbe avere difficoltà nel godersi a pieno le nostre attrazioni. Il Winter Park è una struttura dedicata principalmente a famiglie e ragazzi e, com’è giusto che sia, ha sempre avuto un’attenzione particolare alla solidarietà». Il calendario di eventi prosegue venerdì 31 dicembre con sconti speciali per Capodanno. Infine, giovedì 6 gennaio la Befana atterra al Winter Park, per far divertire tutti i bambini presenti.

A più di cent’anni dal primo giro in giostra, il luna park mobile più grande d’Europa ritorna al completo in piazzale Kennedy fino a domenica 16 gennaio. «È un’emozione – racconta Mattia Gutris – poter tornare a far divertire i genovesi in piazzale Kennedy, restituendo alla città un’attrazione principe dell’intrattenimento italiano e colonna portante delle festività natalizie cittadine. In questa edizione abbiamo cercato di portare a Genova il meglio dello spettacolo viaggiante, tra giostre evergreen e due novità assolute». Per la prima volta, il Winter Park include anche una “Power Tower” di 40 metri e il “Tnt Train”, un rollercoaster che raggiunge i 100 km/h in un percorso di più di 300 metri con inclinazioni fino a 90 gradi: adrenalina e svago, ma anche cultura e aggregazione.


 ORARI E INFO UTILI

Il Winter Park è in Piazzale Kennedy fino a domenica 16 gennaio 2022, dalle 14.30 alle 00.00 nei giorni feriali e dalle 10.30 alle 00.00 nei giorni festivi. Per accedere al Winter Park Genova è necessario il green pass, che sarà controllato a campione all’interno della manifestazione. 

Print Friendly, PDF & Email