Cuvage, con salotti del gusto, accoglie gli ospiti esclusivi di Andrea Bocelli al Teatro del Silenzio

By 6 giugno 2016Italia

Sabato 30 luglio a (PI), in occasione del concerto-spettacolo del grande Maestro della lirica, il metodo classico dell’azienda piemontese è stato scelto come vino ufficiale dell’hospitality

Senza-titolo-15

Roma, 06 Giugno  – Dopo il grande successo delle passate edizioni, le note frizzanti del metodo classico duetteranno ancora una volta con l’immensa vocalità di Andrea , in uno degli appuntamenti musicali più attesi ed affascinanti d’Italia. Sabato 30 luglio, nella cornice suggestiva del , un anfiteatro naturale immerso tra gli incantevoli saliscendi di Lajatico (PI), terra d’origine del Maestro della lirica, avrà luogo il grande concerto-spettacolo “Le Cirque”. Giunta ormai alla sua undicesima edizione, la manifestazione è un connubio di arti differenti, presentate in un quadro ricco di colori e scenari stupefacenti, per riprodurre le incantate atmosfere del circo. Ad impreziosire la serata, le eccellenze del metodo classico dell’azienda di Acqui Terme accoglieranno più di 1.000 ospiti executive, vip e celebrità, all’interno dell’area hospitality firmata Salotti del Gusto, allestita dinnanzi al palco. Un vero e proprio “salotto gourmet” che intratterrà gli invitati in attesa del concerto, con degustazioni e show cooking, in un contesto sfavillante e curato nel dettaglio. Fondata nel 2011, Cuvage si trova in un’area che è da sempre la “culla” dello spumante italiano. L’azienda interpreta in modo originale un prodotto storico, che affonda le proprie radici in Piemonte, proiettandolo nel consumo contemporaneo e proponendosi di farlo conoscere come una delle migliori espressioni dell’arte enologica. La qualità dei vini è il risultato di un processo lungo che culmina in quella “cattedrale delle bollicine” dove i vini vinificano e riposano per anni, che è anche laboratorio di idee, cultura delle bollicine, tecnologie all’avanguardia e meta di visite per l’enoturista.

Per maggiori informazioni sull’azienda: http://cuvage.com

Lascia un commento