Politica

Vincenzo Elifani confermato per la terza volta presidente di Unionservizi – Confapi

By 31 Marzo 2019 No Comments

Elifani ha detto di confidare in una rapida conclusione della tornata contrattuale ferma ormai dal 2013 ”il cui ritardo sta dando spazio a contratti collettivi sottoscritti da sigle sindacali e datoriali non rappresentative del settore che danneggiano il mercato”.

di Romolo Martelloni

L’imprenditore romano Vincenzo Elifani e’ stato confermato per il terzo mandato consecutivo Presidente di Unionservizi Confapi, l’associazione nazionale di categoria, aderente a CONFAPI, firmataria del CCNL del settore pulizie e multiservizi. Interpellato subito dopo la sua rielezione, Elifani ha detto di confidare in una rapida conclusione della tornata contrattuale ferma ormai dal 2013 ”il cui ritardo sta dando spazio a contratti collettivi sottoscritti da sigle sindacali e datoriali non rappresentative del settore che danneggiano il mercato”. Elifani si augura che tutte le Organizzazioni e Associazioni firmatarie del contratto nazionale di categoria ”facciano un’assunzione di responsabilità abbandonando steccati ideologici e atteggiamenti di supponenza per guardare finalmente alle reali esigenze di lavoratori e imprese”. Nel Consiglio nazionale di UNIONSERVIZI tenutosi il 28 marzo nella sede di CONFAPI in via della Colonna Antonina, sono stati anche eletti quattro vicepresidenti Marco Lorenzini di Torino, Dante Damiani di Pesaro, Fabio Brutto di Roma e Pierpaolo Bilotta di Cosenza.   

Lascia un commento