Cinema & Teatro

Testimoniare la storia: un diario globale.

By 26 Marzo 2020 No Comments

Chiamata ai filmmaker di tutto il mondo per raccontare l’emergenza Covid-19

Documentare gli eventi di questi giorni e i cambiamenti nel mondo per la comprensione di questo momento storico. Raccogliere tutte le esperienze in un archivio di documenti visivi. DOC-COM partecipa, con la Cineteca di Bologna, al progetto dell’International Filmmaking Academy. I filmmaker sono invitati a girare un cortometraggio documentario che prenderà parte al progetto globale in forma di documentario collettivo, che sarà proiettato durante il festival Il Cinema Ritrovato. Tre dei partecipanti saranno selezionati per partecipare al workshop con il regista John Landis.

Il cinema come antidoto all’isolamento. DOC-COM, insieme alla Cineteca di Bologna, partecipa al progetto ideato dall’International Filmmaking Academy e lancia Testimoniare la storia: un diario globale. Un appello ai filmmaker di tutto il mondo, invitati a dare vita a un’impresa al tempo stesso individuale e collettiva: girare un video diario personale di 5-10 minuti per testimoniare questo momento storico.

I registi realizzeranno un video che abbraccerà la loro visione cinematografica, la cornice culturale, le emozioni suscitate da quanto accade dentro e fuori casa. In queste settimane lo spazio intorno a noi si restringe, mentre il tempo si dilata all’estremo: una condizione che apre nuovi spiragli di creatività e reazione.


Queste storie faranno parte di un macro documentario che sarà proiettato durante l’International Filmmaking Academy – un’esperienza di intensive learning per studenti di cinema da tutto il mondo, che si svolge durante il festival Il Cinema Ritrovato organizzato dalla Cineteca di Bologna. Piazza Maggiore, che ogni estate diventa il palcoscenico per proiezioni e anteprime, ospiterà questa grande narrazione condivisa della crisi. Un diario collettivo mondiale che sarà anche proiettato online attraverso il sito di IFA ed il suo network.

Inoltre tre dei partecipanti saranno selezionati per partecipare al workshop dell’International Filmmaking Academy e girare un cortometraggio sotto la guida del regista John Landis, IFA Master Teacher 2020.

Un’operazione inedita e irripetibile

Rivolgere l’obiettivo della telecamera verso la propria quotidianità domestica assume, oggi, un significato particolare. La casa diventa un teatro, l’unico possibile, in cui mettiamo in scena il nostro rapporto con l’esterno. 

Questo isolamento verrà integrato alla nostra esperienza di esseri umani, con conseguenze difficilmente immaginabili. Si parla di un mutamento antropologico che investirà la sostanza della nostra relazione con gli altri. A cambiare sarà anche la visione del mondo inteso come ecosistema interconnesso, messo in pericolo dal nostro modello di sviluppo.

È proprio in questa fase che la cultura si rivela più che mai un indispensabile antidoto contro l’imbarbarimento. E il cinema, di riflesso, un luogo di relazione e costruzione di significato. Ecco che Testimoniare la storia: un diario globale diventa un’operazione di salvataggio della memoria e creazione della consapevolezza a cui siamo chiamati a contribuire. È di fondamentale importanza che il genere umano capisca quanto questa emergenza ci influenzi e quanto possiamo imparare da ciò per il futuro.

Un’opportunità di cambiamento è arrivata. Ripensiamo insieme le conseguenze delle nostre scelte.

Informazioni

Testimoniare la storia: un diario corale.

Scadenza per la presentazione del video: 20-05-2020

Durata video: 5-10 minuti

Formato: 16/9

Lingua: lingua madre con sottotitoli in inglese

Invio video a: filmmakingacademy@gmail.com

Scopri di più: qui

Date IFA Workshop: 20 giugno-5 luglio 2020, Bologna, Italia (date da confermare)


Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com