I monumenti a Garibaldi di Luino e di Iseo: nasce un gemellaggio culturale tra le due città lacustri

By 3 giugno 2016Italia
Il è una manifestazione interessante che coinvolge molte cittadine di lago europee
Senza-titolo-14
Roma, 03 Giugno – Nel prestigioso contesto del Festival dei Laghi (www.festivaldeilaghi.it) ieri, nel tardo pomeriggio, ad ha avuto luogo l’incontro riguardante ‘Il conteso’, un processo semiserio con i due storici Attilio Zani per il Comune di   e Federico Crimi per la Città di .La simpatica diatriba coinvolge le due realtà lacustri in merito ai monumenti per l’Eroe dei Due Mondi in entrambe le città: quale dei due è il primo a lui dedicato in Italia?  Federico Crimi, con una ricostruzione impeccabile dei fatti storici, ha dimostrato agli amici di che il primo monumento a Garibaldi fu realizzato a Luino. Accadeva nel 1867, sedici anni prima di quello di . La querelle, apertasi nel 2014 con l’interrogazione di Alessandro Franzetti in consiglio comunale, si e’ cosi’ conclusa con la vittoria di Luino, sportivamente ammessa anche dallo storico Zani. A suggellare la bella serata, lo spettacolo serale di Enzo Iacchetti. “In realtà sapevamo già da tempo del fatto che Luino avesse una…primogenitura cronologica – dichiara il Sindaco di Riccardo Venchiarutti – ma questa tenzone è stato un simpatico modo per allacciare rapporti di collaborazione culturale e turistica fra le due realtà. Siamo certi che ne usciranno ottime cose”. “E’ nato un gemellaggio culturale tra due comunita’ di lago – dichiara il Sindaco Andrea Pellicini – l’anno prossimo, per i 150 anni della posa del nostro monumento a Garibaldi, organizzeremo un grande evento, coinvolgendo e tutte le altre citta’ dell’Eroe dei Due Mondi”.  All’evento ha presenziato anche l’Assessore alla Cultura Pier Marcello Castelli che ha apprezzato la manifestazione complimentandosi con gli organizzatori.
Il Festival dei Laghi è una manifestazione interessante che coinvolge molte cittadine di lago europee. Info www.festivaldeilaghi.it

Lascia un commento