Connect with us

Politica

Enasarco: ‘Le pensioni erogate hanno natura integrativa e sono obbligatorie per legge’

Published

on

Tempo di lettura: < 1 minuti

Pubblichiamo la replica di Enasarco conseguente all’articolo del 3 luglio scorso https://thedailycases.com/pensioni-federcontribuenti-a-enasarco-avete-immobili-con-i-soldi-di-agenti-o-ex-agenti/, che evidenzia un intervento di Federcontribuenti sul Parlamento teso a fare chiarezza sulla gestione del patrimonio dell’Ente.

“In relazione alle dichiarazioni rilasciate negli ultimi giorni da Federcontribuenti, la Fondazione Enasarco ribadisce che la natura obbligatoria della contribuzione degli agenti e rappresentanti di commercio discende dalla legge. La conseguente prestazione previdenziale ha carattere integrativo, non complementare, e la gestione Enasarco risponde al principio di solidarietà e alla garanzia di sostenibilità richiesta dalla normativa vigente.

In merito alle dichiarazioni diffamatorie apparse negli ultimi giorni su alcune testate, la Fondazione ha avviato azioni a tutela della propria immagine e quella dei tanti associati attivi e pensionati”. 

La nostra redazione ringrazia Enasarco per la puntualizzazione e naturalmente, tenuto conto della richiesta di Federcontribuenti al Parlamento, restiamo fiduciosi che la querelle sarà da quest’ultimo chiarita secondo la legge vigente. Tanto è dovuto per imparzialità dell’informazione, anche se, considerato che Federcontribuenti si è rivolta ai competenti organi istituzionali, non è chiaro per qual motivo Enasarco non resti in attesa di esiti che chiariscano i quesiti posti. Gli organi di stampa non sono né giudici e neanche amministratori della cosa pubblica, si limitano ad esporre dei fatti, in questo caso un atto di denuncia al Parlamento su una serie di eventi elencati da Federcontribuenti, e riportati come frutto del lavoro e della libera opinione di Stefano Ticozzelli responsabile del Dipartimento Riformiamo Enasarco, della Federcontribuenti. 

Print Friendly, PDF & Email