Biancofiore (Ance): a Praga per continuare il processo di crescita all’estero delle imprese italiane del settore costruzioni

By 13 ottobre 2015Italia

Il Presidente del Comitato estero Pmi guiderà la due giorni in programma giovedì 15 e venerdì 16 ottobre


 

GB al patto-antiracket, 13 ottobre- “ e Repubblica Ceca. Building Together” è il titolo della in programma giovedì 15 e venerdì 16 ottobre. L’iniziativa è promossa dall’Ance (Associazione Nazionale Costruttori Edili) in collaborazione con i Ministeri dello Sviluppo economico e degli Affari esteri, con , , , Camera di commercio italo ceca. Rientra nel ciclo di missioni con cui l’Associazione costruttori sta promuovendo l’internazionalizzazione delle pmi del settore.“Praga è una tappa molto importante di un percorso che ci ha visto già presenti in Ungheria, Romania, Albania e altri paesi dell’Est europeo. La frontiera orientale costituisce infatti uno dei principali mercati esteri su cui poter sviluppare nuove iniziative per le imprese del nostro comparto”. , Presidente del Comitato estero Pmi dell’Ance, guiderà la delegazione di imprenditori protagonisti della due giorni praghese, che sarà ricevuta tra l’altro dal Ministro per lo sviluppo territoriale e dai vice ministri ai trasporti e alla sanità della Repubblica Ceca,  fronti di attività in cui si offrono interessanti opportunità per le aziende italiane del comparto costruzioni. Le attività immobiliari, insieme alla componentistica auto, al tessile e al chimico, rappresentano i settori in cui si registrano i maggiori investimenti italiani verso la Repubblica Ceca.“Abbiamo curato come sempre al massimo grado la nostra missione, tracciando un programma che ci permetterà di confrontarci con i diversi potenziali partner delle iniziative di business. Molto importante, ad esempio, è la presenza di vertici degli istituti di credito operanti nella Repubblica Ceca”, sottolinea Biancofiore. Per il leader del Comitato estero Pmi Ance, “vi sono le premesse perché anche questa missione contribuisca a incrementare il trend positivo di crescita all’estero delle pmi italiane dell’edilizia. L’Ance continuerà a operare con determinazione su questa strada, promuovendo ulteriori iniziative e arricchendo i servizi a disposizione delle nostre associate, con un occhio particolare per le realtà che per la prima volta si affacciano oltre confine”. Alla due giorni in Repubblica Ceca interverranno, fra gli altri, il Sottosegretario del Ministero dello Sviluppo economico, Silvana Vicari, il Ministro Plenipotenziario del Ministero degli Affari esteri,Massimo Rustico, l’Ambasciatore italiano a Praga, Aldo Amati, la Presidente dell’, Patrizia Lotti, il Presidente della Camera di commercio Italo-Ceca, Gianfranco Pinciroli.

Lascia un commento