Connect with us

Italia

Crotone. La solidarietà supera il Covid -19 durante il periodo natalizio.

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

L’associazione Libere Donne di Crotone gestisce il banco alimentare in aiuto a coloro che non hanno potuto acquistare beni primari per le proprie famiglie. I ringraziamenti a tutti coloro che hanno contribuito a questa lodevole azione

Di Benedetta Parretta

In questo periodo buio e malinconico, la solidarietà supera il Covid-19, un piccolo gesto per tutti coloro che quest’anno non sono riusciti ad acquistare beni primari per le proprie famiglie.

Il ringraziamento dell’associazione Libere Donne di Crotone va al Deputato Sergio Torromino e al Coordinamento provinciale Forza Italia, Giuseppe Daniele della catena “Poko poko” di Crotone, i Consiglieri Fabiola Marrelli, Giuseppe Fiorino, Luana Cavallo, Andrea Tesoriere, Enrico Pedace, Antonio Manica, Fabio Manica e al Sindaco Amedeo Nicolazzi di Petilia Policastro, che si sono fatti promotori di assicurare alle famiglie con bambini, prodotti alimentari e per i più piccoli (omogenizzati, pannolini,) persino giocattoli così da voler donare un sorriso ai più piccoli.

Piccoli gesti di grande contenuto umanitario, in un Natale dove mancano tanti affetti a causa di questa grave pandemia, un abbraccio virtuale per sentirsi più vicini l’uno con l’altro.

Un ringraziamento particolare al Banco Alimentare della Calabria che ci ha fornito gli aiuti necessari per assistere queste famiglie nel periodo natalizio.

La solidarietà allieta il cuore di chi riceve e rende migliore la persona che dona, ma questa parolina magica diventa magica se lo fai nei confronti di chi ha bisogno veramente, di chi apprezza quel dono tanto desiderato a cui ha rinunciato per soddisfare un bene primario.

Print Friendly, PDF & Email