ItaliaMondoPrimo pianoSalute & Benessere

Ricerca, ricreato l’orecchio con le cellule staminali

By 12 Luglio 2013 No Comments

orecchio

Studio americano pubblicato su Nature trasforma le cellule embrionali in specifiche. 

Roma, 11 luglio – Per la prima volta un gruppo di ricercatori americani è riuscito a ricreare le strutture dell’orecchio preposte alle funzioni dell’equilibrio e dell’udito. Ad annunciarlo è lo studio pubblicato su Nature da Eri Hashino dell’Indiana University e dai suoi colleghi. La scoperta potrebbe dare nuove linfa allo sviluppo di cure per la sordità e altre patologie correlate. La tecnica, su cui si basa lo studio, prevede la trasformazione delle cellule staminali embrionali di topo in cellule specifiche dell’orecchio interno, attraverso una speciale coltura a tre dimensioni.
I ricercatori hanno stimolato le cellule immature alla differenziazione grazie a un cocktail di molecole studiato ad hoc. La sequenza di passaggi necessaria è definita “di ricapitolazione”, ma finora si era rivelata fallibile nelle altre sperimentazioni. L’orecchio interno ospita il sistema che regola l’equilibrio e le cellule che trasformano il suono grezzo a beneficio dei neuroni. Il nuovo epitelio sensorio riesce a rilevare i movimenti della testa, la gravità e i rumori. La tecnica messa a punto sarà utilizzata per analizzare al meglio i disturbi di questa area del corpo, oltre che per mettere a punto nuove opzioni farmaceutiche indirizzate alla risoluzioni di questi problemi. (Fonte: www.italiasalute.it)

Lascia un commento