Italia

Nasce l’Osservatorio sui Futuri del Mezzogiorno

By 7 Ottobre 2019 No Comments

A Palermo presentato il primo rapporto che anticipa i trend del Sud: responsabilità della politica, sviluppo e lotta alle mafie i temi più impattanti

di Romolo Martelloni

Nasce a Palermo l’Osservatorio sui futuri del Mezzogiorno. A darne notizia è la Fondazione Magna Grecia in occasione del meeting organizzato a Mondello “Sud e futuri”. L’Osservatorio, in collaborazione con l’Istituto di Studi Politico-Economici Eurispes, adotterà un’impostazione anticipante: si tratta dell’approccio metodologico fornito dagli Studi sui Futuri e dalla Teoria dell’Anticipazione, di cui è uno dei massimi esponenti il professor Roberto Poli, prima cattedra UNESCO sui Sistemi Anticipanti (Università di Trento).

“L’Osservatorio sulle competenze di futuro della Magna Grecia e del Mezzogiorno – spiega il presidente della Fondazione magna Grecia Nino Foti – sarà il luogo di ricerca e di ulteriore sperimentazione dove si raccoglieranno le esperienze, le sollecitazioni e i risultati dell’applicazione degli Indici di futuro per arrivare poi ad elaborare un piano di azione.


Vogliamo coinvolgere le realtà del territorio, le imprese, i cittadini, cogliere le istanze che possono realmente raccontare cosa sta accadendo e in quale direzione si muove il Sud”.

Lascia un commento