Connect with us
Azzera la bolletta

Attualità

Reddito di cittadinanza a ex brigatista, Fsp Polizia: “Soldi per chi ha violentato Stato e non per chi lo serve con lealtà”

Published

on

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il reddito di cittadinanza all’ex brigatista, Federica Saraceni, non piace al sindacato di Polizia Fsp

Il reddito di cittadinanza all’ex brigatista, Federica Saraceni, non piace al sindacato di Polizia Fsp. In una nota, il segretario generale Valter Mazzetti, interviene nel dibattito che ha coinvolto la brigatista condannata a 21 anni e 6 mesi per il delitto D’Antona e che oggi si trova ai domiciliari.

“Oltre a richiamare subito l’ovvio dovere morale che impone di garantire prima e sempre il rispetto per le vittime di atrocità come l’omicidio – dichiara  – la vicenda della Saraceni fa nascere una considerazione che, brutalmente, può riassumersi in una domanda: lo Stato trova i soldi per sostenere una terrorista condannata per omicidio che non ha ancora pagato il suo debito con la società e non si è ravveduta, e non sta neanche in carcere ma ben protetta a casa sua ai domiciliari, e non trova i soldi per pagare l’onesto e sacrificato lavoro dei suoi servitori più fedeli? 

CONTINUA A LEGGERE:

https://ofcs.report/internazionale/difesa-e-sicurezza-nazionale/reddito-di-cittadinanza-a-ex-brigatista-fsp-polizia-soldi-per-chi-ha-violentato-stato-e-non-per-chi-lo-serve-con-lealta/

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè