Italcementi: Ministro Guidi incontra amministratore delegato Heidelberg

By 29 ottobre 2015Politica

Chiesto il mantenimento di una forte presenza del gruppo in Italia


italcementi-sindacati-preoccupatiservono-garanzie-su-occupazione_f196c840-35de-11e5-ade5-e113fdefb29e_700_455_big_story_linked_imaRoma, 29 ottobre 2015 – Il ministro dello Sviluppo economico ha incontrato oggi l’amministratore delegato del gruppo cementiero tedesco , , che, nello scorso mese di luglio, ha annunciato l’acquisizione del gruppo . In attesa del closing dell’accordo con il via libera, previsto nei prossimi mesi, da parte delle autorità Antitrust coinvolte, il ministro Guidi ha chiesto il mantenimento in Italia di una forte presenza del gruppo . L’amministratore delegato della Heidelberg Cement, pur definendo prematura ogni valutazione prima del closing dell’acquisizione, ha confermato al ministro Guidi la strategicità della presenza in Italia del gruppo . Il ministro ha anche auspicato un rafforzamento della presenza del gruppo tedesco in Italia con l’eventuale trasferimento a Bergamo di funzioni centrali aziendali. Il ministro Guidi ha infine assicurato la disponibilità del ministero dello Sviluppo economico a seguire da vicino l’evoluzione della presenza sul mercato italiano del nuovo gruppo nato dall’accordo con ed ha concordato con il vertice della Heidelberg il proseguimento nelle prossime settimane dei contatti avviati oggi.

Lascia un commento