Diritto Annuale 2016

By 15 giugno 2016Italia
[AdSense-A]

A partire dal 2016, le lettere informative verranno inviate esclusivamente alle imprese provviste di una casella di Posta Elettronica Certificata attiva e iscritta in visura

Senza-titolo-13

La di rende noto a tutte le imprese della provincia iscritte al Registro Imprese e/o nel Rea che scadrà domani  16 giugno il termine per pagare il ,  ulteriormente ridotto del 40% . La modalità principale di versamento è con modello F24, e da quest’anno si potrà versare anche online utilizzando i servizi di pagoPA sul nuovo sito delle  Camere di Commercio d’Italia, dirittoannuale.camcom.it e sul quale è possibile altresì effettuare il conteggio del tributo dovuto. A partire dal 2016, le lettere informative verranno inviate esclusivamente alle imprese provviste di una casella di Posta Elettronica Certificata attiva e iscritta in visura. Le imprese prive di PEC, o con PEC non valida, non riceveranno alcuna comunicazione. Si raccomanda pertanto in tal caso di provvedere con tempestività, come previsto obbligatoriamente dalla legge, a comunicare  al Registro Imprese la nuova casella di posta elettronica . Il pagamento del diritto annuale è prorogabile al 16 luglio 2016 con la maggiorazione dello 0,40% .

Lascia un commento