Connect with us

Ambiente & Turismo

Tarquinia, esplosione in spiaggia: due feriti

Published

on

Tempo di lettura: < 1 minuti

TarquiniaLo scoppio causata da una fuga di gas nello stabilimento  l’Altra isola. 

Roma, 9 agosto – Esplosione in spiaggia questa mattina a Tarquinia, in provincia di Viterbo. La deflagrazione è avvenuta all’interno di un chiosco ed è stata causata probabilmente da una fuga di gas proveniente da una bombola. Due le persone ferite. Si tratta di un egiziano e un romeno entrambi, dipendenti dello stabilimento l’Altra isola.  I due sono stati portati rispettivamente nell’ospedale Sant’Eugenio di Roma, con l’elisoccorso, ed in quello di Civitavecchia. Il più grave presenta ustioni sul 25 per cento del corpo. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e il 118.

Print Friendly, PDF & Email