Italia

SOVRAEXPOSIZIONE2015 dal 3 al 5 luglio a Chivasso

By 1 Luglio 2015 No Comments

Food contest con 8 talent chef e 50 produttori e artigiani d’eccellenza che animeranno il centro storico

 

SovraExposizione1Torino, 1 luglio – SOVRAEXPOSIZIONE 2015 avrà inizio venerdì 3 luglio con uno chef contest “Il Carpionato Mondiale” ospite di Tenuta Cerello, riservato alla giuria internazionale composta da dieci membri, tra giornalisti ed esperti. Per l’occasione si sfideranno 8 talent chef, stellati e non. La regione ospite di questa prima edizione sarà la Lombardia, in omaggio all’anno di Expo Milano 2015, con quattro punte di diamante selezionate dal circuito di CHIC Charming Italian Chef. Completano la squadra, tre chef piemontesi ed il peruviano Rafael Rodriguez, di Lima, per garantire fin da subito un tocco d’internazionalità all’evento. I partecipanti dovranno cucinare due piatti: un carpione, tipica pietanza estiva della tradizione piemontese e un dolce a base di Passito di Caluso e Nocciolini di Chivasso, due icone della gastronomia locale.


 

I Concorrenti

  1. Mauro Elli | Il Cantuccio di Albavilla CO
  2.  Andrea Alfieri | Il Chiostro di Andrea MI
  3.  Michele Mauri | La Piazzetta di Origgio VA
  4. Giuseppe Cereda | Cucina Cereda BG
  5.  Marcello Trentini | Magorabin
  6. Rafael Rodriguez | Gocce di Pisco
  7.  Estate di San Martino
  8.  Ristorante della Sacra

 

La Giuria

Mariangela Susigan | Ristorante Gardenia di Caluso | Presidente di Giuria

Jean-Louis Galesne | Le Figaro (Parigi) Critico Gastrinomico

Luca Ferrua | La Stampa – responsabile pagine gastronomia
Stefano Cavallito | La Repubblica + Guida ristoranti  i 100
Anna Prandori | Direttore Accademia Marchesi
Alessandro Torcoli | Direttore Civiltà del Bere
Alberto Lupini | Direttore Italia a Tavola
Fabrizio Carrera | Direttore di Cronache di Gusto
Cristina Peroglio | TTG Italia
Luciano Scarzello | Giornalista Free Lance
Le Arcate del Gusto
Le arcate dell’arteria commerciale del centro storico di Chivasso di Via Torino ospiteranno sotto forma di logge naturali, un percorso espositivo con una selezione dei 50 migliori produttori di delicatessen del Chivassese, della Collina torinese, del Basso Monferrato, del Basso Canavese. Il pubblico potrà scoprire, degustare e acquistare i prodotti esposti direttamente dagli stand. Ai Comuni di Casalborgone, Gassino e Castagneto Po che hanno aderito al Progetto SovraExposizione verrà riservata un’area personalizzata ed uno spazio istituzionale per la promozione del proprio terroir. I territori di confine: Agliè, Castellamonte, S. Giorgio, e le aree montane, dalla Val Chiusella alla Val d’Aosta, potranno partecipare con i loro migliori prodotti e produttori.

La Sala del Consiglio… Divino

La Sala del Consiglio Comunale di Chivasso,  ospiterà un’area dedicata ai migliori produttori di vini del territorio: dall’Erbaluce al Passito di Caluso, alle selezioni della Strada Reale dei Vini e della Collina torinese.

Verranno organizzati due momenti degustativi a tema, riservati a  40 persone, in cui 3 Cantine per tema verranno coinvolte.

 

Sabato 4 lugio I vini del Canavese

Il Canavese presenterà i propri vini il sabato 4 luglio mentre le Colline Torinesi la domenica 5 luglio.

Nel corso del sabato i temi saranno: dalle 16,30 alle 17,30 Erbaluce: ferma o spumante? e dalle 18,30 alle 19,30 Canavese Rosso: il fascino della Tavola semplice.

ERBALUCE: Fermo o Spumante?
CANAVESE ROSSO: Il fascino della tavola semplice
Cantine partecipanti :
Orsolani Az.Agricola – San Giorgio Canavese
Cieck Az.Agricola – San Giorgio Canavese
Cantina Sociale della Serra – Piverone

 

Domenica 5 luglio | I vini della Collina torinese

FREISA DI CHIERI DOC: frizzante o fermo?
COLLINA TORINESE DOC: i vini della Collina di Torino.

 

Street Food & Beer Fest

Verrà allestita un’area con postazioni di cucina di strada per la somministrazione al pubblico di piatti della tradizione, serviti in stile fast-good.

Dal fritto misto piemontese in versione stellata del ristorante Gardenia, alla cucina vegana alla canapa, passando per le migliori birre artigianali dei mastri birrai del territorio

 

Le birre artigianali

Brewpub Parsifal di San Raffaele Cimena

Birrificio artigianale Loverbeer di Marentino

Birrificio artigianale Lungo Sorso di Mathi

 

Le cucine di strada

Gardenia on the Road di Caluso | fritto misto con una stella Michelin

Cucinando su Ruote foodtruck | cucina vegana con canapa

Pro Loco di Casalborgone | cucina del territorio

Skaski | cucina polacca

La Rustica latina | cucina peruviana

 

Chivasso Temporary Food Market
Per promuovere l’itineraro gastronomico che si snoda nel mercato di Chivasso verrà allestito un Temporary Farmer Market in collaborazione con il Progetto Campagna AMica di Coldiretti, con una selezione dei migliori banchi presenti nei mercati del Chivassese. Il pubblico potrà così scoprire il più bel mercato della provincia di Torino, con i suoi migliori prodotti e produttori.

SovraExposizione Cooking Show

Ciclo di talk food condotti dal giornalista “gastronomade” Vittorio Castellani e dagli chef e pasticceri ospiti di SovraExposizione

 

Sabato 4 luglio 

15h30 Lo Zen e l’arte della preparazione dei nocciolini di Chivasso… e dello zabaglione!

a cura di Nocciolini Bonfante

17h30 – Crumble di cioccolato, lamponi e fagiolo di Cortereggio, il dolce nella visione di Mariangela Susigan

a cura del Ristorante Gardenia di Caluso

Domenica 5 luglio

15h30 – Cucinare con la canapa: le nuove frontiere della cucina vegana e canavesana

a cura di Cucinando su Ruote

17h30 – La busecca, la minestra tradizionale di trippe dal sapore antico che veniva servita il mattino del giorno di mercato nelle locande e nelle trattorie chivassesi.

a cura della Locanda del Sole

Sede: Ex Biblioteca, piazza Carlo Alberto dalla Chiesa (Municipio di Chivasso)
Ingresso libero e gratuito, fino ad esaurimento dei posti

 

Mostra “Le Ceramiche da cucina di Castellamonte”

Negli spazi dell’ex Biblioteca di Chivasso verrà allestito uno spazio espositivo a tema culinario dedicato alle creazioni dei migliori maestri ceramisti di Castellamonte, in un percorso tra tradizione e innovazione. Troveranno spazio dagli utensili di cottura come la tradizionale tofeja canavesana, alle stufe dal design contemporaneo più accattivanti, fino ai servizi per la tavola.

La Castellamonte

 

SovraExposizione Street Parade
L’area interessata dalla manifestazione verrà animata da esibizioni e spettacoli itineranti di giocoleria, musica acustica e teatro di strada

Mostra collettiva “Non Solo Vero”
Venerdì 28 agosto alle ore 18.00 presso il Palazzo Einaudi di Chivasso s’inaugurerà poi la mostra “Non Solo vero”, una collettiva di circa 30 pittori italiani e spagnoli (15 per nazione) che sull’onda lunga di due grandi scuole protagoniste della storia dell’arte presentano una sessantina di tele dedicate al tema dell’Expo Universale di Milano, “Nutrire il Pianeta – Energia per la Vita”, confrontandosi sulla storia dell’uomo e sulla produzione del cibo, sulla valorizzazione delle tradizioni culturali e sulla ricerca di nuove tecnologie. Parteciperanno alcuni tra i più grandi artisti del panorama internazionale, interpreti straordinari che aderendo alla correnti realista ed iperrealista hanno scelto di rappresentare la realtà con precisione e fedeltà tali da trasfigurarla, rendendola più vera della verità: Salvatore Mammoliti, Carmen Mansilla, Doriano Scazzosi, Adolfo Cordoba, Vittorio Emanuele, Jose Ruiz Blanco, Virgilio, Fermin Garcia, Gian Luca Corona, Aurelio, Enrico Guarino, Ban Navarro, Elena Monaco, Carlos Muro e tanti altri.
Orari: martedì-venerdì 15-19; sabato e domenica 10-12:30 e 15-19:30

Un testimonial stellato
La chef Mariangela Susigan del ristorante Gardenia, premiata con una stella Michelin dalla Guida Rossa, per il suo impegno e passione ultra decennale nel settore della ristorazione di prestigio, sarà il testimonial della prima edizione di SovraExposizione.

Event design
La direzione artistica e l’ideazione di SovraExposizione è a cura del giornalista “gastronomade” Vittorio Castellani, meglio conosciuto con il nickname di Chef Kumalé

Il Concept
SovraExposizione è un progetto promosso dal Comune di Chivasso, realizzato in collaborazione con i Comuni di Casalborgone, Castagnoto Po e Gassino torinese, volto alla valorizzazione dei giacimenti eno-gastronomici e turistici del suo territorio e delle aree circostanti: dal basso Canavese al basso Monferrato, passando per il Chivassese e la Collina torinese. Il Progetto intende censire, aggregare, selezionare e promuovere le eccellenze di un’area del Piemonte ancora in buona parte da scoprire e da valorizzare. L’obiettivo è quello di cogliere l’opportunità offerta da Expo Milano 2015 per iniziare un lavoro di promozione di questo territorio diffuso, convinti che solo la forza e la collaborazione tra i diversi Comuni, le Istituzioni, le Associazioni di categorie e le Imprese potranno, insieme ad un’efficace strategia di comunicazione e promozione, accendere un interesse verso questo territorio, per attrarre sempre nuovi visitatori, turisti e la giusta attenzione dei Media.
Il progettato, iniziato nell’autunno del 2014 prevede:
–        Una fase di ricerca, studio e mappatura del territorio in oggetto e delle sue attrattive eno-gastronomiche e turistiche (ottobre-dicembre 2014)
–        Un percorso formativo per sviluppare le capacità comunicative e di marketing degli operatori (maggio-giugno 2015)
–        L’organizzazione di SovraExposizione, un evento enogastronomico a frequenza annuale, che quest’anno si terrà dal 3 al 5 luglio a Chivasso
–        La progettazione e promozione di una serie di percorsi enogastronomici e turistici

–        La partecipazione a Expo Milano 2015 (ipotesi in fase di studio)

 


Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com