Come sopravvivere a Expo 2015

By 9 giugno 2015Italia

Da una guida per affrontare con efficienza meneghina e in perfetto il più grande afflusso turistico della storia della città


image004, 9 giugno – A poco più di un mese dall’inizio di sono già 2 milioni e 700 mila i turisti che si sono riversati da tutto il mondo nella capitale meneghina. Prevedibilmente questi numeri saliranno ancora dopo la chiusura delle scuole. I milanesi saranno pronti ad accogliere questo oceano di visitatori English speaking senza avere l’imbarazzante sensazione di essere linguisticamente impreparati? Per tutti coloro che vivono o lavorano a Milano EF Englishtown, la prima scuola di inglese online al mondo, ha messo a disposizione gratuitamente sul suo sito la guida di inglese “Come sopravvivere a Expo”. Pensata come un vero e proprio “kit di sopravvivenza”, la guida si propone come lettura utile e divertente per rispolverare l’inglese generale necessario per interagire con gli stranieri e imparare qualche frase tipica per l’occasione. Sei veloci capitoli che ricalcano le tappe di una giornata milanese, dal pendolarismo mattutino alla movida serale, proponendo le diverse occasioni di incontro con il famigerato “Expo visitor”. Domande e risposte veloci, abbinate a qualche consiglio utile e a qualche aneddoto divertente: ad esempio, sapete dove trovare un servizio ? E se doveste spiegare a un turista cos’è una trattoria? Ogni sezione è corredata da indicazioni specifiche per coloro che lavorano a contatto con il pubblico come camerieri, cassieri e commessi di negozio.Una guida utile per affrontare senza paura, ma anzi divertendosi, il più grande afflusso turistico che la nostra città abbia mai visto.

per scaricare la guida:

http://www.englishtown.it/blog/expo2015/


Lascia un commento