ItaliaPrimo pianoSalute & Benessere

Aviaria, allevamento di Ostellato: saranno abbattute 128mila galline

By 16 Agosto 2013 No Comments

ab647c241a54a7c7ce57e7d23561a1acIl sindaco rassicura su virus H7 trovato in allevamento  del posto: gli animali  saranno tutti eliminati.

 Roma, 16 agosto – Da ieri è cominciata l’eliminazione di 128mila galline nell’allevamento nel comune di Ostellato in provincia di Ferrara, dove era stato individuato il virus dell’aviaria eni giorni scorsi. ”Al momento il pericolo sembrerebbe essere stato circoscritto e non dovrebbero essere stati coinvolti altri animali”, spiega il sindaco Andrea Marchi. ”Il procedimento di eliminazione proseguirà per alcuni giorni”.

L’azienda, appena si è manifestato il sospetto di malattia, è stata isolata. Dopo accurate analisi si è potuto accertare che l’allevamento era stato colpito da un ceppo ad alta virulenza del tipo H7. Sul caso sono intervenute la Asl di Ferrara e i Servizi veterinari della Regione Emilia- Romagna con misure volte alla prevenzione della diffusione del virus, che prevedono anche l’istituzione di zone di protezione e sorveglianza dell’area colpita, il censimento di tutte le aziende e degli animali presenti, prelievi e accertamenti sierologici da parte dei veterinari, controlli straordinari su tutto il territorio regionale e la sospensione di fiere e mercati di animali di specie vulnerabili


 

Lascia un commento