Kyenge: abolizione del reato di clandestinità è atto di civiltà e rispetto delle diverse realtà

kyenge 3Senato approva emendamento del governo che trasforma il reato in illecito amministrativo, ma non per i recidivi.

Roma, 21 gennaio – “Il Senato abroga il reato di clandestinità che viene sostanzialmente trasformato in illecito amministrativo: chi per la prima volta entra clandestinamente nel nostro Paese non verrà più sottoposto a procedimento penale. L’ampia maggioranza espressa al Senato è indice di civiltà e rispetto delle diversità. Un ulteriore passo in avanti che ci avvicina all’Europa”, così il ministro all’Integrazione Cecilie Kyenge subito dopo il voto al Senato, che trasforma di fatto il reato di clandestinità in un illecito amministrativo. L’emendamento, approvato dall’Aula del senato con 182 voti a favore, 16 contrari e 7 astenuti, è inserito nel disegno di legge sulla depenalizzazione e sulla messa alla prova, che è all’esame dell’assemblea di palazzo Madama, e Continue Reading

Australia, Tony Abbott : fermare i barconi dei migranti

migrantiMigranti intercettati  in mare aperto e rispediti al mittente.

Melbourne 19 gennaio – Migranti intercettati  in mare aperto e rispediti al mittente. E’ quanto sta accadendo in Australia da quando si è insediato il nuovo premier Tony Abbott, che del resto lo aveva promesso in campagna elettorale.  Di recente è questa la sorte a cui sono andate incontro almeno due imbarcazioni provenienti dall’Indonesia. La polizia indonesiana ha infatti dichiarato di aver soccorso proprio nei giorni scorsi un battello che si trovava al largo dell’isola di Roti, nel Sud dell’arcipelago: a bordo 45 persone senza documenti, originarie dell’Africa e del Medio Oriente. Le autorità hanno dichiarato che i migranti erano stati rimandati indietro dalla marina australiana. In precedenza la stessa cosa era accaduta a un’imbarcazione che trasportava una cinquantina di migranti, in gran parte della Somalia e del Sudan. Con questo comportamento il nuovo governo non solo si libera di stranieri indesiderati ma rende vano anche l’operato degli intermediari, Continue Reading

Top 10 delle città più pulite nel mondo

calgaryAl primo posto Calgary in Canada, segue l’Australia con Adelaide e Honolulu alle Hawaii.

Melbourne, 18 gennaio – E’ il sogno di quasi tutti nel mondo vivere in città pulite. La richiesta della gente per avere città regolate da norme igieniche certe aumenta di giorno in giorno, ma molti posti del mondo non fanno nulla per realizzare questo sogno. I governi fanno una gran fatica per mantenere la pulizia ed incrementare regole di urbanizzazione che mantengano un alto livello di igiene a vantaggio dei residenti. Più pulita è la città e miglior salute hanno le famiglie che ci abitano. Ragion per cui sarebbe utile prendere esempio dalle migliori in pulizia del 2013.  Ecco la top ten delle  più pulite per l’anno appena passato:

Al decimo posto è Friburgo,   Continue Reading

Calabria, il ministro Carrozza invita le scuole italiane a Reggio Calabria per visita ai Bronzi

bronziScopelliti: “ringrazio per l’attenzione e la concreta opportunità di sviluppo”.

Roma, 18 gennaio – Il Ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza ha mantenuto l’impegno assunto con il Presidente Scopelliti. Infatti, la Direzione Generale dello Studente del Ministero su sollecitazione del Ministro, ha inviato a tutti gli Uffici Scolastici Regionali d’Italia una circolare
per invitare le scuole a visitare i Bronzi. Nella comunicazione si legge che “dopo un lungo e complesso restauro, i bronzi di Riace hanno fatto ritorno al Museo Nazionale della “Magna Grecia” di Reggio Calabria, collocati in una nuova sala a loro appositamente dedicata. I due magnifici bronzi del V secolo avanti Cristo, oltre ad essere una delle piu alte testimonianze artistiche pervenuteci dall’antichita’, costituiscono un simbolo fondamentale delle nostre radici e dell’identità culturale del nostro Paese, la cui conoscenza e appropriazione e’ di fondamentale importanza per le giovani generazioni. Continue Reading

Calabria, il torrone di Bagnara entra in Europa

torroneDopo il bergamotto,  anche il torrone calabrese verso il marchio Igp che porterà futuri sviluppi economici del territorio

Roma, 17 gennaio – E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 6 del 9/1/2014 il decreto che ha concesso la protezione transitoria nazionale  alla denominazione “Torrone di Bagnara”. Il percorso per l’importante riconoscimento comunitario promosso e sostenuto ormai da diversi anni dalla Camera di Commercio di Reggio Calabria, dall’Amministrazione comunale di Bagnara e della Regione Calabria che hanno affiancato l’Associazione tra i produttori di Torrone di Bagnara, è giunto ormai alle battute finali; l’istanza per la registrazione come indicazione geografica protetta è al vaglio della Commissione europea che dovrebbe esprimersi nei prossimi mesi, ma è già un risultato la tutela del prodotto sul territorio nazionale.cciaa rc  Continue Reading

Calabria, Camera di commercio Rc crea un ponte tra imprese e mondo accademico

lucio dattolaPresentazione risultati del corso di ‘Formazione e affiancamento sulla valorizzazione dei risultati della ricerca e creazione d’impresa’.

Roma, 16 gennaio – Dalla ricerca universitaria all’impresa, la Camera di Commercio e l’Università Mediterranea impegnate nella sfida più concreta : creare un ponte tra mondo accademico e realtà produttiva, una risposta alle esigenze di innovazione del sistema imprenditoriale locale ed alle potenzialità di impiego dei giovani laureati più talentuosi. La Camera di Commercio di Reggio Calabria e l’Università Mediterranea hanno presentato oggi i risultati del corso “Formazione e affiancamento sulla valorizzazione dei risultati della ricerca e creazione d’impresa”, un percorso di un anno che ha visto i dottorandi dell’Università Mediterranea  impegnati dapprima in un corso di valorizzazione e creazione d’impresa finalizzato a tradurre i risultati della loro esperienza di ricerca in business e, successivamente, in un percorso di affiancamento che ha consentito la selezione di quattro idee imprenditoriali promosse da altrettanti gruppi di dottorandi e il loro accompagnamento fino alla stesura del business plan ed all’avvio dell’attività imprenditoriale. Continue Reading

Calabria, Caligiuri incontra i beneficiari dei finanziamenti ministeriali per la ricerca.

19602103Previsti 500 nuovi occupati grazie interventi a favore di centri di ricerca. Assessore Mario Caligiuri:’giovani laureati calabresi promuovono sviluppo della Regione’.


Roma, 16 gennaio –  – L’Assessore Regionale alla Cultura Mario Caligiuri questa mattina ha incontrato i beneficiari dei finanziamenti ministeriali sulla ricerca. Nei mesi scorsi, dalla competente Commissione Ministeriale sono stati positivamente valutati 22 progetti per un importo complessivo di 147 milioni di euro. Gli interventi riguardano le quattro aree strategiche di salute, agrifood, ICT e materiali. Caligiuri ha richiesto prioritariamente che le iniziative si colleghino con gli altri finanziamenti nazionali e regionali, realizzando la rete regionale della ricerca, che verrà ufficialmente presentata nel prossimo mese di febbraio. Infatti, ha detto Caligiuri, che tutto il sistema deve procedere insieme: Poli di Innovazione, Universita’, Centri di Ricerca, imprese, “CalabriaInnova”, beneficiari dei finanziamenti nazionali oltre ad altri soggetti qualificati.  Continue Reading

Incontro tra Fng e Ang: studiare in mobilità è risorsa per giovani

agenzia_nazionale_giovaniErasmus+, Semestre Europeo, Youth Empowerment: l’agenda dei giovani

 Roma, 16 gennaio– Si è tenuto ieri a Roma l’incontro tra i rappresentati del Forum Nazionale Giovani e l’Agenzia Nazionale per i Giovani, per discutere delle linee strategiche e degli impegni comuni di quest’anno. Tra gli obiettivi: la promozione di Erasmus+, il nuovo Programma Europeo a supporto dell’Istruzione, della Formazione, della Gioventù e dello Sport; la valorizzazione del Dialogo Strutturato, lo strumento della Comunità Europea per ridurre la distanza tra giovani e le istituzioni europee, per armonizzare le politiche dei Paesi membri in materia di gioventù e per coinvolgere direttamente i giovani nelle decisioni che li toccano da vicino; il ruolo dei giovani nel corso del Semestre italiano di Presidenza Europea e la valorizzazione degli strumenti di Youth Empowerment. Continue Reading

Puglia, nasce ‘Insieme per l’arte’, per custodire il patrimonio artistico tra le righe di versi poetici

1045052_393405360777570_649890559_nLa poesia per risvegliare le coscienze e salvare le bellezze architettoniche e culturali nazionali, è questo il compito del comitato nato in provincia di Foggia

di Ella Grimaldi

Roma, 9 dicembre – ‘Insieme per l’arte’ è un progetto d’amore e nasce dall’intuizione di quattro professionisti pugliesi, uniti dalla passione per l’arte. Il comitato, nato in Puglia, si avvale  della collaborazione di istituzioni locali ma soprattutto di  un gruppo di poeti e artisti di varie regioni d’Italia, che hanno aderito all’iniziativa ed hanno deciso di mettere a disposizione il proprio estro gratuitamente a servizio della cultura. “Una poesia per l’arte” oppure “L’arte per l’arte” : una sintesi in due parole. Continue Reading

Calabria, terza in classifica nazionale per lettura e-book

ebook348L’Istat certifica che la Calabria scala la classifica nella lettura on line. L’assessore alla Cultura Mario Caligiuri commenta: ‘Un significativo passo avanti’.

Roma, 7 Gennaio – “Ritrovarsi ad essere fra le prime tre regioni d’Italia nella lettura dei libri digitali, dimostra che in Calabria è in atto una trasformazione culturale profonda. Un segnale di cambiamento e di novità per l’intera societa’ calabrese che va guardato con grande interesse e deve rappresentare il presupposto per aumentare ulteriormente anche la lettura dei libri di carta”.
Ad affermarlo è l’Assessore Regionale alla Cultura Mario Caligiuri commentando la ricerca diffusa nei giorni scorsi dall’Istat su “La produzione e la lettura di libri in Italia”.
Secondo l’Istituto Nazionale di Statistica, se da un lato il Sud Italia legge meno rispetto soprattutto al Nord, dall’altro ci troviamo di fronte a differenze territoriali che si invertono quanto a e-book scaricati e letti nell’anno appena trascorso. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com