UNICEF su accordo per cessazione ostilità in Siria

By 23 Febbraio 2016Diritti umani

 Dichiarazione del Direttore generale dell’UNICEF Anthony Lake

Siria-Unicef-“Buona-notizia-per-i-bambini-il-cessate-il-fuoco-ora-basta-violenza-e-distruzione”-696x46423 febbraio 2016- “Per i bambini della Siria l’accordo per la cessazione delle ostilità è una buona notizia, dopo cinque anni di brutale conflitto. L’UNICEF accoglie positivamente questo progresso diplomatico. Ma adesso deve essere seguito da un’azione. Un’azione per porre fine alla violenza e alla distruzione. Un’azione da tutte le parti in conflitto per permettere l’accesso illimitato e incondizionato per raggiungere tutti i bambini e le famiglie con l’assistenza umanitaria – compresi cibo, acqua, vaccinazioni e forniture mediche – di cui hanno disperatamente bisogno. E un’azione per consentire ai bambini di tornare a scuola e ad un’infanzia normale. Se attuata, la cessazione delle ostilità rappresenta un’opportunità per iniziare il lavoro di ricostruzione di un paese che ha sofferto troppo e per troppo tempo – e per raggiungere i bambini che sono il futuro della Siria”.

 E’ possibile aiutare i bambini siriani, sostenendo la campagna UNICEF “Assediati dalla fame”


Donazioni con:

– carta di credito sul sito www.unicef.it o chiamando il Numero Verde UNICEF 800 745 000

– bollettino di c/c postale numero 745.000, intestato a UNICEF Italia,

– bonifico bancario sul conto corrente intestato a UNICEF Italia su Banca Popolare Etica: IBAN IT51 R050 1803 2000 0000 0510 051.

Lascia un commento