Connect with us
Azzera la bolletta

Italia

Un evento di gusto e d’arte per la partnership Tognata – Tornatora

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

Giovedì 31 marzo ore 19 primo evento degustazione dedicato ai vini de La Tognazza Amata. E un dolce tributo a Ugo Tognazzi ideato dal pasticcere Domenico Tornatora.

 di Roberta Grendene

la-tognazza-amata-bottiglie-salsomaggiore-660x330Roma, 25 Marzo – Prende il via la collaborazione tra Tognazzi e Tornatora.  A sancire questa nuova sinergia imprenditoriale, che punta all’eccellenza nel mondo food e wine, giovedì 31 marzo dalle ore 19.00  ci sarà una serata degustazione. Nella storica sede di via del Serafico 108, Gian Marco Tognazzi accompagnato da Alessandra Tornatora, protagonisti di questa partnership, presenterà i suoi vini Tapioco, Come Se Fosse e Antani in un percorso di gusto studiato dallo chef Umberto Borrelli e dalla sommelier  Barbara NoccoLa degustazione prevede una selezione di primi piatti in versione finger food che si andranno a sposare con il bianco e i rossi di casa Tognazza. Inoltre per festeggiare l’inizio di questo progetto il maestro pasticcere Domenico Tornatora ha pensato di ideare un dolce dedicato alla grande figura di Ugo Tognazzi, attore e gastronomo, amante dei fornelli e del buon cibo. Sarà un momento di incontro, condivisione e gusto alla scoperta delle eccellenze Tognazza e delle creazioni gastronomiche dello chef del gruppo.. Questo del 31 marzo sarà il primo di una serie di incontri nei vari store Tornatora dove poter degustare insieme ai professionisti del settore i prodotti de La Tognazza Amata, incontrare nuovi chef e assaggiare le loro ricette. Inoltre sempre a partire dalla fine di marzo sarà infatti possibile trovare nelle varie sedi della Tornatora Group (la più antica, in via del Serafico, dove si trovano anche gli uffici del gruppo e la galleria d’arte, il punto vendita nel centro commerciale I Granai, la pasticceria di via Rinaldo D’Ami (Mezzocammino), di via Ardeatina e quella di San Paolo), dei corner esclusivi dedicati al paniere di eccellenze firmate La Tognazza Amata, che oltre al vino comprendono Olio Extra Vergine d’Oliva, creme, confetture e pasta. Soddisfatti Alessandra Tornatora e Gian Marco Tognazzi che afferma: “Questa importante collaborazione con Alessandra Tornatora mi conferma l’attenzione verso il brand Tognazza e ancora di più verso quello che vogliamo fare: l’eccellenza, non solo nel food e nel vino, ma anche nella cultura gastronomica. Abbiamo  infatti  in programma una serie di eventi legati all’arte e alla cucina, tutti da scoprire”.

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè