Italia

Un nuovo appuntamento di Cervialumedicandela

By 20 Agosto 2016 No Comments

[AdSense-A]

Il grande evento che anima il centro storico e il tratto iniziale di Borgomarina con esposizioni dell’artigianato artistico e della tradizione e con animazione musicali dal vivo diffuse

Senza-titolo-19


È in programma martedì 23 agosto 2016, dal tardo pomeriggio fino alle ore 24, un nuovo appuntamento di Cervialumedicandela. L’evento è giunto quest’anno alla quinta edizione, si è consolidato nel corso degli anni e sta avendo un grande successo. La formula proposta è quella di avere esposizioni di artigianato artistico e della tradizione e vari punti di animazione musicale dal vivo, in un’atmosfera soft e rilassante. La manifestazione si svolge ogni martedì; è iniziata il 31 maggio e durerà fino al 6 settembre. L’iniziativa propone un itinerario che congiunge il tratto iniziale di viale Roma al Centro Storico, con la Piazza Pisacane, la Piazza Garibaldi e il Corso Mazzini, per proseguire poi nell’area antistante i Magazzini del sale, la Torre San Michele e nel il primo tratto del Borgo Marina che va dal Ponte mobile al Viale Volturno. Le aree interessate sono chiuse al traffico. La manifestazione viene realizzata dal Consorzio Cervia Centro, con la collaborazione di CNA, Confartigianato, ASCOM e Confesercenti e con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Cervia. Davanti al Magazzino del Sale, trovano spazio numerosi pittori e artisti. Nel tratto successivo dal Ponte Paratorie al viale Volturno, si incontrano 60 artigiani Confartigianato e Cna, che fanno dimostrazioni in loco della creatività delle loro produzioni. Turisti e cervesi potranno vedere all’opera ceramisti, mosaicisti, intarsiatori del legno, artigiani del ferro e del rame, delle tradizionali teglie per la piadina romagnola, di metalli battuti e plasmati per farne degli oggetti artistici, artigiani impegnati nei lavori di uncinetto, cardatori di lana per materassi, costruttori di candele e di lampade.  Di particolare interesse sono  le animazioni musicali diffuse in programma in tutte le aree interessate dalla manifestazione. I ristoranti presentano interessanti proposte di degustazione. Nella scuola Pascoli, in viale Roma, è aperta una mostra di pittura promossa da Cervia Incontra l’Arte. Da segnalare tra le iniziative di animazione un laboratorio dedicato al 71° anniversario del lancio della bomba atomica su Hiroshima (6 agosto) e Nagasaki (9 agosto) organizzato dal Comune di Cervia in collaborazione con il comitato della mostra “Senzatomica: trasformare lo spirito umano per un mondo libero da armi nucleari”. Semplici azioni come disegnare, costruire origami, leggere le Dichiarazioni di Pace di Matsui Kazumi sindaco della città di Hiroshima e presidente di “Mayors for Peace” e di Tomihisa Taue sindaco di Nagasaki ed informarsi sulla campagna “senzatomica” aiutano a mantenere viva l’attenzione sui temi della pace, del disarmo e della nonviolenza, coinvolgendo le nuove generazioni. Nell’agosto 2006, Cervia è diventata “Comune Operatore di Pace” e il sindaco di Cervia Luca Coffari è uno dei 7.114 sindaci membri di “Mayors for Peace” – Sindaci per la Pace in 161 Paesi. .Il laboratorio è aperto a tutti e gratuito. Il Museo del Sale è aperto tutte le sere dalle ore 20,30 alle 23,30. Nei Magazzini del Sale Torre e Darsena sono visitabili mostre d’arte e fotografiche.  Cervialumedicandela è un’iniziativa che, si sta consolidando, integra i tradizionali appuntamenti di Borgomarina Vetrina di Romagna del giovedì sera e viene molto apprezzata da cervesi e turisti.

Lascia un commento