Diritti umaniItaliaPrimo piano

Sbarco di 120 migranti a Catania finisce in tragedia: annegano 6 ragazzi

By 10 Agosto 2013 No Comments

2477681860Tentavano di raggiungere la riva a nuoto, annegano in 6 a pochi metri da terra.

Roma 10 luglio – Tragico bilancio per 120 migranti che hanno cercato stamane all’alba di raggiungere la riva, sulla costa catanese in zona lungomare Plaia. Il peschereccio con cui erano arrivati si era arenato a 15 metri dalla riva, unica possibilità per toccare terra è stata quella di nuotare. Ma per 6 tra loro, tutti ragazzi ed un minore che non sapevano nuotare, non c’è stato nulla da fare, sono annegati in un canale profondo alcuni metri prima della battigia.
Sull’imbarcazione anche donne e 17 bambini, tutti di origini siriane. 4d5cf0017ab8841ea6179badefb34599Sul posto  Guardia Costiera e Carabinieri della sezione investigativa scientifica del comando provinciale di Catania, stanno effettuando i rilievi sull’imbarcazione ormeggiata al porto con gli uomini della Gdf, per capire le dinamiche che hanno portato all’evento trasformatosi in tragedia. Solo pochi giorni fa l’Italia aveva accolto 106 migranti che Malta aveva respinto.

Lascia un commento