Arte & CulturaFeatured

‘Sarà il nostro futuro’, il corto che apre uno spiraglio all’ottimismo dei giovani che guardano al passato per costruire il loro futuro

By 25 Maggio 2020 No Comments

La cultura al centro per i nostri giovani come bene di prima necessità che può sconfiggere il male, anche quello provocato da un minuscolo virus.  E’ questa la narrazione di ‘Sarà il nostro futuro’, prodotto da Isabel Russinova e Rodolfo Martinelli Carraresi.

Di Tiziana Primozich

Tante sono le proposte che gli artisti hanno offerto al pubblico fin dai primi giorni di quarantena, letture, poesie, momenti di musica e sono molti anche gli autori e i registi che hanno voluto raccontare attraverso la loro sensibilità e creatività il momento che stiamo vivendo, inaspettato ed invasivo per tutti e particolarmente proprio per il settore culturale.  Isabel Russinova e Rodolfo Martinelli Carraresi sono stati tra i primi a realizzare, proprio dalla quarantena, un corto cinematografico che ha subito conquistato gradimento e audience e che continua a crescere dal canale you tube da cui è fruibile. Si tratta di “Sarà il mio futuro” uno short movie che ha come protagonisti i giovani, i più penalizzati e fragili di fronte all’ evento che viviamo, perché caricati del peso di affrontare il futuro.


E questo è il messaggio del corto dove ragazzi dalle facce pulite e dalle espressioni serene e presenti, misurati ed incisivi, propongono ognuno una frase del pensiero di alcuni tra i più grandi italiani, da Italo Calvino a Leonardo da Vinci, da Alda Merini a Rita Levi Moltalcini, ma anche Pascoli, Svevo e tanti altri, tracciando così attraverso un perfetto filo conduttore la loro risposta al momento storico che viviamo con la storia che siamo stati e che idealmente saremo ancora. Le loro parole intonate e le giovani voci emozionano, comunicando fiducia, forza e consapevolezza, oltre ad una energia che spinge a voler affrontare il domani con più coraggio. Un crescendo di emozione, nella semplicità del racconto che chiude con un inaspettato eco lontano affidato al pensiero di Ipazia di Alessandria.  “Sarà il mio futuro” è una proposta originale, elegante, che affida proprio alla cultura e alla formazione il compito di sostenere il futuro.

Un video di speranza perché è nella grandezza del nostro passato culturale che abbiamo la certezza anche in questo momento tragico, di approdare in un futuro ricco di possibilità per il nostro Paese. Ed i nostri ragazzi lo sanno e ne sono consapevoli. Solo ricordando le gesta ed i pensatori che hanno fatto grande la nostra meravigliosa penisola, i nostri giovani possono trarre l’ispirazione che restituirà loro la forza di ricominciare. ‘Sarà il nostro futuro’ quindi è un inno al passato per essere capaci di costruire un futuro. Grazie ad Isabel Russinova e Rodolfo Martinelli Carraresi per questa testimonianza artistica che narra un glorioso passato, unica leva nelle menti dei nostri ragazzi che dalla storia possono estrapolare le energie e la consapevolezza del ‘chi siamo oggi’ ma soprattutto del ‘chi saremo nel tempo’…….Ed il covid19 sarà solo un incidente di percorso come tanti altri.           


Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]