Connettiti con noi

Cinema & Teatro

Riprendiamoci il futuro, dall’ Isola del Cinema nuovo slancio ed energia  per la cultura

Maria Cristina Martinelli Carraresi

Pubblicato

il

Guardando ad ambiente ed innovazione con buon cinema, teatro, conversazioni, idee, nuove tendenze, eccellenze e tanti protagonisti.     

L’isola del cinema storico festival cinematografico e culturale,  incastonato nello spettacolare sito dell’ Isola Tiberina, simbolo di bellezza, storia e mistero,  che ha festeggiato nel 2019 25 anni di successi con una bellissima e ricchissima edizione, uno degli appuntamenti ricorrenti più seguiti ed attesi della Capitale con una media, a edizione, di 250,000 visitatori, diretto da Giorgio Ginori, ritorna in streaming con un edizione speciale  dal 18  al 28 marzo proponendo al pubblico,  da piattaforma My Movies  con modalità gratuita, proiezioni, eventi,  masterclass, interviste con l’intento di aggregare e incoraggiare la socialità, anche se virtualmente, interessando il pubblico  su temi e riflessioni importanti e  tra i  più sentiti in questo momento storico, con  film, movie theatre, documentari, cortometraggi  e i loro  i protagonisti,  in un contesto nuovo  per il festival ma fedele allo stile e alla missione di sempre dove l’arte, la creatività e la cultura  lanciano  un forte messaggio sociale come già  il titolo  conduttore del festival racconta : riprendiamoci il futuro.

E proprio intorno a questo si muovono le trame e le realizzazioni delle opere in programma, film, cortometraggi, documentari, libri, conversazioni. Tra gli eventi in programma Shooting the mafia di Kim Longinotto, con protagonista Letizia Battaglia prima donna fotoreporter per un quotidiano italiano, l’opera prima Non Odiare di Mauro Mancini con Alessandro Gasmann e Sara Serraiocco,  il film, in anteprima nazionale Sustainable Nation di Micah Smith, la prima regia di Jasmine Trinca,  Being my mom, i Masterclass di Rosalba Giugni  e Marco Spagnoli, i tributi a Vittorio de Seta, Cecilia Mangini e Enrico Lucherini e, per omaggiare il 27 marzo la giornata internazionale del teatro, il movie theatre  novità Penthesilea, di Isabel Russinova e Rodolfo Martinelli Carraresi, testo originale dove Isabel Russinova,  attraverso il mito, analizza la condizione femminile del nostro tempo raccontandola con il linguaggio del movie theatre che coniuga teatro live e cinema.  

Per saperne di più ed accedere all’ edizione speciale de L’ isola del cinema:

 https://www.mymovies.it/ondemand/isola-del-cinema//

Lascia un commento
Print Friendly, PDF & Email

Categorie