Connect with us

Moda

“Quando la Storia ispira la Moda”. Natasha Pavluchenko presenta Maria di Anglona

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 minuti

Tributo a Tursi Santa Maria di Anglona con la Collezione MARIA DI ANGLONA. Tributo a Bielsko-Biala con la Collezione EVERLASTING. Basilica medievale di Nostra Signora regina di Anglona, 6 AGOSTO 2022 -TURSI – H. 21:00

“Per molto tempo, guardando il mondo stavo cercando qualcosa che mi avrebbe aiutato a fare il passo successivo per le mie creazioni. Questo passo l’ho trovato qui a Tursi dove, guardando negli occhi dell’effige della Madonna, ho avuto l’ispirazione per creare una collezione che sarà la traduzione più profonda dell’intimo interiore e per la propria condizione umana.” Natasha Pavluchenko.

di Maria Christina Rigano

Il 6 agosto 2022, davanti alla Basilica medievale di Nostra Signora Regina di Anglona a Tursi, verranno presentate due collezioni ideate dalla stilista Polacca Natasha Pavluchenko. Entrambe sono un tributo alla storia e a due città molto care alla designer, raccontano e disegnano una moda senza tempo che proviene dal cuore di chi l’ha ideata e rappresentano filo conduttore che unisce la moda alla storia e all’arte.

Una serata d’eccezione sarà quella del 6 agosto, dove due città apparentemente così lontane ma in fondo così vicine si incontreranno per celebrare la loro storia attraverso la moda. Organizzata dal Comune di Tursi, guidato dal sindaco Salvatore Cosma con il supporto di Presidenza del Consiglio Regionale della Basilicata, Confartigianato Imprese Matera, Provincia di Matera, Gal Start 2020, Matera 2019 e APT Basilicata. Il vasto pubblico che sarà ospitato per l’evento è costituito da personalità Istituzionali Italiane e Polacche, presente il Sindaco di Bielsko-Biala, Jaroslaw Klimaszewski insieme al Vice Sindaco Adam Rusniak e tre delegati dell’Assessorato Cultura e Promozione.

Natasha Pavluchenko, ideatrice artistica dell’evento presenterà con sfilata le due collezioni che vogliono essere un omaggio alle due città che hanno un posto speciale nel suo cuore. La prima in ordine di apparizione, dal titolo “Maria di Anglona” e rappresenta un tributo alla città di Tursi e alla Santa Maria di Anglona, testimonianza di come la storia influenza e sprona la moda. Durante il suo viaggio in Basilicata, Natasha Pavluchenko è rimasta colpita dalla bellezza della Vergine di Anglona, dal borgo storico di Tursi con la sua splendida collegiata di Santa Maria Maggiore in Rabatana. Ed è proprio la “Pala dell’Altare Maggiore” risalente al 1700 e posta oggi di fianco alla Vergine che ha inspirato le 10 creazioni della collezione che sarà possibile ammirare.

La seconda collezione ad apparire su catawalk, intitolata “Everlasting” è un omaggio di Natasha Pavluchenko alla sua città, Bielsko-Biała, dove vive e dà svago al suo estro e il cui nome evoca il colore bianco. L’etimologia del nome deriva probabilmente dal fiume Biała che significa “bianca” per il colore dell’acqua – bianca, chiara e limpida; altri studiosi associano il nome della città anche allo sbiancamento del lino. Entrambe le collezioni sono state presentate ad Altaroma, in due edizioni diverse nel contesto dell’evento International Couture e durante la prima edizione dell’UrBBan Fusion. Art & Fashion Festival, tenutosi a Bielsko-Biala.

Credits:

Idea and Concept by Natasha Pavluchenko

Art designer: Natasha Pavluchenko 

Art choreography: Mateusz Wojtasinski

Production by IFN Network for Natasha Pavluchenko

Dancers: Mateusz Wojtasinski, Mikolaj Strzyz, Damian Kuczmierczyk

Models: Prestige Models Poland & Background Model Management Italy

Press office & Public relations: Maria Christina Rigano & Michal Jedynak

Print Friendly, PDF & Email