Presentazione “Io e Valentino” al Museo Rodolfo Valentino di Castellaneta

By 3 giugno 2016Arte & Cultura

Il libro spazia tra fantasia e realtà, amore e alchimie senza spazio e né tempo, e rinnova la figura del “latin lover” Rodolfo Valentino, il divo degli anni ruggenti.


Senza-titolo-4

Taranto, 3 giugno 2016 – Il di (Ta), presso l’omonima Fondazione, ospiterà il 10 giugno prossimo alle ore 19.30 la presentazione di “”, il libro di Anna Piccolini dedicato a Rodolfo Valentino, il mito degli anni ruggenti. Il libro spazia tra fantasia e realtà, amore e alchimie senza spazio e né tempo, e rinnova la figura del “latin lover” Rodolfo Valentino, il divo degli anni ruggenti. Nel romanzo si affronta la capacità di abbattere ogni tipo di barriera in presenza di un grande amore. Un diario che parla dei nostri anni sconvolgendo ogni forma di pensiero, viaggiando in una realtà fuori dal tempo, dove ogni cosa si trasforma e nulla è ciò che sembra. “E’un piacere ospitare l’autrice nel nostro museo per una presentazione di un romanzo così strettamente correlato al nostro mito” afferma vice presidente della Fondazione Valentino. “La possibilità di presentare il mio lavoro nella città natale di Rodolfo Valentino è per me un’emozione grandissima” aggiunge Anna Piccolini. “Non vedo l’ora di visitare i luoghi che hanno avuto un ruolo determinante per la vita dell’attore prima della sua partenza per gli Stati Uniti” conclude l’autrice.

Lascia un commento