Connect with us

Attualità

Matrimoni gay ammessi anche in Inghilterra

Pubblicato

il

Tempo di lettura: < 1 minuto

Roma, 4 giugno –  Dopo la Francia, accade anche in Inghilterra: la Camera dei Lord ha approvato il testo della riforma del matrimonio voluta dal primo ministro conservatore David Cameron. gay-marriage

Con questo passo, il regno di Sua Maestà Elisabetta diventa il 15esimo Paese al mondo a rendere legali le unioni fra persone dello stesso sesso.

Stando alla legge, le confessioni che celebraranno questi matrimoni, lo faranno nel pieno valore legale. Tra le Chiese minoritarie, al momento sono escluse la cattolica e l’anglicana.

h5.hidden {position: absolute;left: -1669px;}