Connect with us
Azzera la bolletta

Arte & Cultura

Le sorelle Marasi, dall’Iran per la pittura

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

[AdSense-A]

 

Intervista ad Atefeh ed Assal Marasi

Di Francesca Rossetti

Atefeh Marasi

Atefeh Marasi

Atefeh ed Assal Marasi sono due sorelle iraniane, da tempo trapiantate in Italia, e pittrici di grande talento. Le ho incontrate ad una mostra ed ecco cosa ci raccontano di sé.

Chi sono Atefeh ed Assal Marasi  e come nasce la Vostra passione per la pittura?

Atefeh Marasi e’ nata a Tehran dove si e’ laureata in lingua e psicologia. Ha iniziato a studiare come pittrice tanti anni fa dagli artisti e professori famosi a Tehran ed ha esposto in qualche mostra personale ed in varie collettive dal 2001 .  Da qualche anno vive a Roma dove ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Via Di Ripetta laureandosi nel biennio a pieni voti . In questi anni a Roma ha partecipato a qualche collettiva in diverse gallerie tra cui alla galleria Stefano Simmi . Atefeh e’ un’artista in continua ricerca in cui il colore che usa assume svariate forme , disegni , simboli ed elementi sulle ceramiche persiane antichi di 7000 anni, risalenti all’epoca prima di Gesù, però contrastanti  con l’astrazione informale e decorativa . Anche se la sua padronanza tecnica e’ sempre presente sembrerebbe che l’artista si lasci guidare più dall’istinto e dalla sua cultura .

Arezo Marasi ( ASSAL ) e’ nata a Tehran dove si e’ laureata in accounting ed anche lei studia pittura dal 2001 con professori famosi a Tehran . Ha esposto in tre mostre personali e varie collettive e a dei Festival a Tehran, inoltre da qualche anno sta partecipando a qualche collettiva in Italia tra cui alla galleria Stefano Simmi di Roma .

Assal Marasi

Assal Marasi

Assal e’ un’artista in continua ricerca di forme, decorazioni ed antichi affascinanti  simboli persiani che provengono dalle coloratissime piastrelle e mosaici delle moschee, dei palazzi persiani e degli antichi bagni in ceramica e smalti dai riflessi multicolori .
Le opere di Assal dal profilo antropomorfo sono incentrate sulla ricerca e sulle donne con i gioielli, gli orecchini, simboli di femminilità in cui si evidenziano i colori della gioventù e i loro ruoli nella cultura e nella vita che restano per sempre in noi, non ci abbandonano mai .”
 

Cosa cercate di comunicare con le Vostre opere?

Le nostre opere, realizzate con studi e ricerche approfondite sui simboli arcaici, propongono, rendendola attuale, l’ antichissima cultura iraniana che ha lasciato testimonianze di grande valore. “

Davvero bravissime le nostre artiste e per informazioni

https://www.facebook.com/marasiatefeh?fref=ts

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè