Arte & Cultura

In ricordo di Luciano Antonio Dettori, docente del Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma

By 16 Settembre 2019 No Comments

Ci ha lasciato Luciano Dettori, musicista e docente del Conservatorio “Santa Cecilia”. Qui di seguito il ricordo della figlia Giulia, musicista e giornalista. La redazione di DailyCases partecipa al dolore della famiglia e a quello di Giulia, che in queste brevi righe ha saputo rendere il valore di un uomo, suo padre, così devoto alla musica ed alla sua divulgazione presso i giovani ed il mondo dell’arte

“In ricordo di Luciano Antonio Dettori, docente del Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma

di Giulia Dettori


Luciano Dettori, mio padre, è stato un artista sensibile e autentico, un vero musicista e un grande insegnante. Per lui la Musica non era solo la professione che aveva intrapreso, ma la ragione stessa della sua esistenza.
Papà ha vissuto una vita totalmente devota all’arte musicale, ed è stato il Maestro più premuroso, esigente e sincero che io abbia mai avuto.
È dolorosissimo pensare di aver perso un punto di riferimento così importante, una persona cui devo oltre tutto la mia prima, attuale identità di docente e quindi il futuro che ho iniziato a costruire.
Non penso di averlo ringraziato abbastanza per questo quando era in vita, perciò avverto l’esigenza di ricordare ora, con immensa gratitudine e sterminato amore nei suoi confronti, quanto sia inestimabile l’eredità da lui ricevuta, un dono prezioso che mi accompagnerà per sempre e che mi aiuterà a ricordarlo in modo ancor più intenso e struggente.
Dunque grazie, papà: grazie veramente di tutto.
Tua figlia, Giulia”

Lascia un commento