Golf dal versante sud delle Alpi austriache fino all’Adriatico

By 24 Aprile 2016Primo piano

I migliori presupposti per trascorrere giornate perfette sul green non mancano di certo nei dodici campi da golf in Carinzia dal paesaggio delizioso e affascinante, spesso impreziosito da meravigliose vedute sulle vicine montagne e su qualcuno dei numerosi laghi balneari (fino a 28°C) della regione. 

copyright_Karnten_Werbung_Bad-Kleinkircheim-foto-arno-gruber-sen-0598L’Alpe Adria Golf Card

24 Aprile – La tessera contiene da tre a cinque green fee e consente di trascorrere tante ore divertenti al sole sulle fairway e sul green di 20 campi da golf di vari livelli di difficoltà, i più belli della Carinzia, della Slovenia e del Friuli Venezia Giulia. L’Alpe Adria Golf Card assicura un prezzo fisso e un’elevata flessibilità d’utilizzo.


I prezzi dell’Alpe Adria Golf Card:

  • 3 green fee: euro 190
  • 4 green fee: euro 245
  • 5 green fee: euro 295

Promozione di primavera e autunno: 2 al prezzo di 1

Dal campo del lago Klopeiner See a quello da campionato di Klagenfurt-Seltenheim, qualunque sia la scelta per il primo drive, la promozione di primavera e autunno è valida in quasi tutti i campi convenzionati con l’Alpe Adria Golf Card. All’insegna di “2 al prezzo di 1”, tutte le tessere Alpe Adria Golf Card valgono doppio da inizio stagione al 30 aprile e a partire dal 10 ottobre. Sui campi che aderiscono all’iniziativa, a ogni partita prenotata da un titolare della tessera può partecipare gratuitamente anche un secondo giocatore.

Kärnten Golf Open – Challenge Tour

Il Challenge Tour-Event si svolgerà dal 19 al 22 maggio 2016 al Golfclub Schloss Finkenstein e offrirà ai visitatori la possibilità di fare il tifo per i migliori giocatori della zona. Il Challenge Tour è per importanza il secondo in Europa, e ha consentito a campioni del calibro di Ian Poulter, Justin Rose, Thomas Björn, Byeong-hun An e Bernd Wiesberger di cogliere i primi successi della loro carriera.

 Golf con il cane

Il Golfpark Klopeiner See-Südkärnten è famoso non solo per la sua lunga stagione (si gioca da marzo a novembre) ma anche per la sua ospitalità verso gli animali domestici. Con un contributo di 12 euro, i golfisti possono farsi accompagnare sul campo dal proprio cane. Anche il campo da nove buche Romantikkurs al centro golf di Klagenfurt Seltenheim dà il benvenuto ai cani, purché al guinzaglio. Lo stesso vale anche per i campi di Moosburg e Velden/Köstenberg (in entrambi per una tariffa di 10 euro) e per quelli di Bad Kleinkirchheim e Nassfeld Golf (ingresso gratuito in entrambi).

Cucina carinziana dell’Alpe-Adria

Il golf non è l’unica eccellenza della Carinzia. Per la gioia dei golfisti, qui anche la gastronomia ha un valore di primaria importanza. Nella cucina carinziana dell’Alpe Adria si fondono insieme ingredienti freschi dalle diverse zone di produzione regionali, antiche tradizioni gastronomiche e nuove interpretazioni. Il risultato è un gustoso insieme di sapori. Come è normale per ogni cucina veramente autentica, la scelta dei piatti è determinata sia dalle diverse zone di produzione, sia dalla stagione dell’anno. Da non perdere: i tradizionali tortelloni carinziani al formaggio “Kärntner Käsnudel”, il dolce “Reindling” e la trota di lago “Kärntner Laxn”.


Campi da golf che aderiscono al gruppo Alpe Adria Golf CardKärnten:

campo di Velden Köstenberg, campo di Moosburg/Pörtschach, Golfclub Klagenfurt-Seltenheim, Kärntner GolfClub Dellach, Golfclub Castello di Finkenstein, campo del Millstätter See, Championplatz Kaiserburg, Golfpark Klopeinersee-Südkärnten,Jaques Lemans Golfclub St. Veit-Längsee, campoNassfeld Golf

Italia: Golf Senza Confini Tarvisio, Golf Club Grado, Golf Club Lignano

Slovenia: Golf Bled,Golf Arboretum Ljubljana, Golf Livada, Golf Otocec, Golf Diners Ljubljana, Golf Bovec, Golf Ptuj, Golf Lipica

Per ulteriori informazioni:

Golflust Kärnten, Völkermarkter 21-23, 9020 Klagenfurt, Austria, tel. +43(0)463/3000, fax +43(0)463/3000-60, e-mail: [email protected], internet: www.golflust.at, www.carinzia.at


Informazioni per il pubblico: www.carinzia.at

Lascia un commento