ExpoinCittà. Dal 27 Giugno al Castello Sforzesco al via un ciclo di incontri e laboratori creativi sull’educazione dei bambini.

By 25 giugno 2015Italia

Un’iniziativa organizzata dall’associazione ‘’, patrocinata dal , con l’obiettivo di sviluppare un nuovo approccio alla didattica nelle scuole e in famiglia


 

sforzesco-fronte-del-castelloMilano, 25 giugno 2015 – Da sabato 27 giugno, presso le Sale Panoramiche del , nell’ambito delle iniziative di , prenderà il via un ciclo di incontri e laboratori creativi, organizzato dall’associazione ‘Pensare oltre’, che ha l’obiettivo di sviluppare un nuovo approccio alla didattica e all’educazione dei bambini. “Gli incontri organizzati dall’associazione ’Pensare oltre’ – ha dichiarato l’assessore all’Educazione e istruzione – sono un’occasione molto interessante per riflettere e confrontarci pubblicamente sulle modalità di educazione e di approccio alla didattica messe in atto nelle nostre scuole e nelle famiglie. Ogni bambino deve essere considerato individualmente, le singole potenzialità devono essere valorizzate, senza creare meccanismi competitivi ed evitando di omologare in modo acritico gli standard educativi”.“È dovere della società prenderli per mano – ha detto Elisabetta Armiato, presidente dell’associazione ‘Pensare oltre’ – fare di loro degli adulti responsabili e consapevoli delle loro potenzialità, fornendo veri, concreti ed efficaci strumenti formativi agli uomini di domani, il futuro di questa civiltà”. La programmazione di ‘Pensare oltre’ per ExpoInCittà, patrocinata dal Comune di Milano, con la collaborazione del – Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, nasce in collaborazione con la Fondazione Antonio Carlo Monzino nell’ambito del progetto ‘Le Mani Sapienti’.

Programma


Sabato 27 giugno, dalle 14 alle 17

‘PsicoCosa? PsicoCome? PsiChi? Quanti disturbi. Il faro di Galileo: cosa è scienza e cosa non lo è’

Con Elia Roberto Cestari, medico e umanista, Andrea Pirera, studioso di musica e scienza, Elisabetta Armiato, presidente associazione ‘Pensare oltre’

Sabato 11 luglio, dalle 14 alle 17

‘Disturb? – Analisi della situazione scolastica e dell’inconsistenza dei disturbi dell’apprendimento’

Con Andrea Pireira, studioso di musica e scienza, Regina Biondetti, medico e ricercatrice

Martedì 15 settembre, dalle 10 alle 12.30

‘C’è bisogno di Pensare oltre. La scuola ripensata. Dove rifiorisce il valore del sapere’

Con Elisabetta Armiato, presidente associazione ‘Pensare oltre’ e Antonio Monzinopere, presidente Fondazione Monzino

Sabato 24 ottobre, dalle 14 alle 17

‘Fate come noi. Introduzione dell’arte della formazione, dissipa la scena dei disturbi dei bambini’

Con Andrea Pirera, studioso di musica e scienza, e Claudio Facchinelli, critico teatrale e scrittore

Laboratori creativi per bambini (dai 6 anni)

Domenica 28 giugno, dalle 14 alle 17

Leggi e impara a disegnare Lupo Alberto con l’attore e comico Raul Cremona

Domenica 12 luglio, dalle 14 alle 17

Leggi e impara a disegnare cattivik

Domenica 20 settembre, dalle 14 alle 17

Letture e disegni per grandi e piccini ispirati ai libri a fumetti di ‘Pensare oltre’

Domenica 25 ottobre, dalle 14 alle 17

Leggi e impara a disegnare le Winx

‘Pensare oltre’ è un’associazione no profit, un movimento culturale che ha l’obiettivo di promuovere una riflessione sulle modalità di educazione dei bambini nelle scuole e in famiglia, in modo tale da aiutare i piccoli a crescere coltivando i loro sogni e incanalandone il loro potenziale individuale, nel rispetto dei tempi e delle inclinazioni di ognuno.

Per informazioni: [email protected] e www.pensareoltre.org.

 

Lascia un commento