“Diverse identità, uguali diritti”, un convegno nell’ambito della mostra ‘Arte Diversamente’

1466256_472063156245123_1911669320_n65° Anniversario della dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, al teatro dei al Quirinale la d’arte dedicata ai ospita un incontro sul tema


Roma, 5 dicembre – Sabato 7 dicembre alle ore 18,00 nell’ambito della mostra d’arte ‘Diversamente arte’ dedicata ai diversamente abili ed inaugurata il 2 dicembre scorso, avrà luogo presso la sala convegni del Teatro dei Dioscuri al Quirinale, via Piacenza 1 – Roma, l’incontro a tema ‘Diverse identità, uguali diritti’, curato da Tiziana Primozich, giornalista( Lidu onlus), e Patrizia Torrisi (Mibact). L’iniziativa, collegata al 65° anniversario della Dichiarazione universale dei Diritti dell’Uomo,  nasce grazie alla sensibilità di Antonio Eroi, presidente del Consiglio della Provincia di Reggio Calabria e membro del Consiglio d’Europa, che, con il supporto di tutti i consiglieri provinciali, ha aderito all’iniziativa presentata dalla Comunicreando in tandem con associazione Promuovi, già impegnata su vari fronti nel sociale. Scopo dell’evento è la valorizzazione dell’attività creativa di chi vive la condizione di diversamente abile, a dimostrazione che la sfera delle emozioni espresse attraverso l’opera d’arte viaggia su binari metafisici raggiungendo sempre le corde più interiori di chi poi ammira un dipinto. “Nell’arte la disabilità non esiste,” – spiega Antonio Eroi – “ perché l’immaginazione è l’unica prerogativa indispensabile”. 999798_10152033124638599_706743873_nIl del 7 dicembre, vede tra i relatori lo stesso Eroi, Maricia Bagnato Belfiore e Roberto Vismara per Lidu onlus ed Aedh, Maria Stella Giorlandino per Artemysia lab, Claudio Calcara per Mibact, Daria Cimino per associazione Promuovi, moderatore il giornalista ed autore Rai Domenico Schiavello. Tra i vari interventi che hanno come centralità i diritti umani dell’universo dei diversamente abili, anche alcuni momenti di poesia. Ella Grimaldi del comitato ‘Insieme per l’arte’ in coppia con l’attrice Rosa Pianeta reciteranno versi poetici da loro composti e dedicati al tema del . L’intero progetto è stato realizzato con la fusione espositiva, nello spazio del Teatro dei Dioscuri, tra artisti provenienti dal territorio di Reggio Calabria e artisti nazionali, testimonial di giovani artisti disabili che diversamente ma insieme celebrano l’arte pittorica. Tra gli artisti che partecipano alla mostra:Maria Laura Venturelli, Paola Flavoni, Vanessa Nicoli, Emanuela Thomas in rappresentanza di Lidu onlus, Barbara Calcei in arte Bake, Mariastella Giorlandino, Carla Calì. Per la provincia di Reggio Calabria espongono le loro opere: Niko Calia, Michele Praticò, Stellario Baccellieri, lo scultore Domenico Romeo, Natino Chirico e Giuseppe Currò. 1466174_10152033111178599_1118668372_nGiorgia Onorati e Miriam de Luca partecipano con alcuni lavori insieme a tre giovani dell’associazione , oltre a Francesco Congestrì e Isabella Bruni che ha ispirato il progetto.

incontro sul tema

Lascia un commento