ItaliaPolitica

Coronavirus, eventi, animazione, feste e centri estivi,Visconti (FdI): non lasciamo soli i bambini

By 1 Maggio 2020 No Comments

Il Comune di Roma faccia la sua parte per riattivare il lavoro di cura a favore dei più piccoli. L’intervento in streaming di Marco Visconti su Movimento Capitale e l’augurio ad AniMondo e a tutte le associazioni che curano il tempo libero dei bimbi

  “Le tantissime Associazioni di organizzazione eventi, animazione per bambini e feste, colpite come poche altre realtà da restrizioni e distanziamento sociale, sono state completamente e inspiegabilmente dimenticate dal governo; eppure si tratta di un comparto assai rilevante, sia dal punto di vista economico, sia da quello dell’occupazione per moltissimi giovani, che rappresenta uno dei simboli della società contemporanea da salvaguardare ad ogni costo. A Roma, il Comune colmi questa lacuna e corregga il tiro, sostenendo concretamente queste realtà e l’intero indotto”. Lo ha detto il Dirigente di Fratelli d’Italia Marco Visconti, intervenendo in streaming su Movimento Capitale.

Proprio ai Comuni infatti, il nuovo DPCM affida ad esempio la materia dei centri estivi, che possono rappresentare uno strumento per dare una boccata d’ossigeno ad una categoria fatta di professionisti del settore che hanno investito in formazione, fatto sacrifici e che ad oggi non hanno ricevuto alcun aiuto. Al loro fianco, chiediamo al Sindaco Raggi di non ridurre in coriandoli questa risorsa e di occuparsene concretamente prima che sia troppo tardi, con tutta una serie di misure che, al di là dello schieramento politico, siamo pronti a costruire insieme. I miei personali auguri -conclude MarcoVisconti-  ad ANIMONDO, una di queste Associazioni romane che sono certo di rivedere, con tante idee nuove e preziose, conciliando accorgimenti e divertimento dei più piccoli, prestissimo a lavoro”.


Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]