Connect with us
Azzera la bolletta

Diritti umani

UNICEF/Colombia accoglie con favore l’annuncio delle FARC di rilasciare tutti i bambini

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

L’accordo prevede che le parti preparino dei piani di rilascio di tutti i bambini e ragazzi sotto i 18 anni e un programma contestuale di reintegro.

UNICEF-VOICES-OF-YOUTH-TIROCINIO-DI-BLOGGING17 maggio 2016 – L’UNICEF accoglie favorevolmente l’accordo raggiunto tra il Governo della Colombia e le FARC-EP (Fuerzas Armadas Revolucionarias de Colombia – Ejército del Pueblo), il principale gruppo armato d’opposizione della Colombia, per il rilascio di tutti i bambini sotto i 15 anni dalle fila delle FARC. L’accordo, raggiunto nella capitale cubana nella notte tra domenica e lunedì scorsi, prevede che le parti preparino dei piani di rilascio di tutti i bambini e ragazzi sotto i 18 anni e un programma contestuale di reintegro. “Questo è un momento storico per i bambini della Colombia”, ha dichiarato Roberto de Bernardi, Rappresentante UNICEF in Colombia. “L’UNICEF è pronto a supportare il rilascio di tutti i bambini e i l loro reintegro nelle famiglie e comunità, in accordo con le leggi nazionali e internazionali.” I colloqui di pace tra il Governo e il gruppo FARC, iniziati tre anni fa, dopo 50 anni di conflitto, hanno portato significativi progressi nel paese: secondo un recente rapporto dell’UNICEF “Childhood in the Time of War: Will the children of Colombia know peace at last? tra il 2013 e il 2015, il numero di bambini uccisi o feriti da mine antiuomo o ordigni inesplosi è dimezzato, mentre il numero di bambini sfollati è diminuito del 40%; tuttavia Il rapporto evidenzia che, durante questo periodo, circa 1.000 bambini sono stati utilizzati o reclutati da gruppi armati indipendenti e oltre 230.000 sono sfollati. “Mentre il paese si avvicina alla pace, è importante che tutti i bambini che hanno pagato il prezzo di questo conflitto, direttamente o indirettamente, ricevano la protezione, il supporto e l’assistenza di cui hanno bisogno“, ha continuato de Bernardi. L’UNICEF lavora con i suoi partner in Colombia per aiutare i bambini a sviluppare conoscenze che li possano proteggere dalla violenza, a formare le comunità sui rischi della mine antiuomo, a promuovere la pace e l’educazione civica, e supportare l’accesso dei bambini alla giustizia.

 

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè