Connect with us
Azzera la bolletta

Arte & Cultura

Sandro Gindro e gli Incontri di Musica Sacra Contemporanea

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

[AdSense-A]

 

Giovedì 6 ottobre 2016 alle ore 17.00 Auditorium ICBSA, Palazzo Caetani, via Caetani 32

senza-titolo-27

Sandro Gindro ideò – e diresse dal 1988 fino al 2001 – gli Incontri di Musica Sacra Contemporanea dopo la pubblicazione, sulla Rivista Diocesana (n.4, 5 ottobre 1987), delle indicazioni per la musica nelle chiese, date dalla Congregazione per il Culto Divino: egli comprese come l’idea del Sacro che, nella seconda metà del ‘900 aveva perduto l’antico slancio, potesse invece fornire nuovi stimoli alla musica contemporanea. Gindro commissionò brani su temi sacri anche a giovani compositori, cui mise a disposizione solisti, cori e orchestre: le Chiese si riempirono di pubblico. Si diede così l’avvio alla riscoperta della musica sacra: i temi sacri, insieme alla bellezza delle chiese, resero possibile l’avvicinamento di un folto pubblico alla musica contemporanea, spesso altrimenti disdegnata.

image001-1

Nuove iniziative sorsero successivamente, ma l’impulso dato si è andato via, via affievolendo. Molti dei concerti organizzati da Sandro Gindro vennero registrati e trasmessi da RAI 1, Radio 3 e Radio Vaticana. L’occasione di questo incontro scaturisce dalla donazione, che l’Associazione Psicoanalisi Contro – ARMUSER fa all’Istituto Centrale per i Beni Sonori ed Audiovisivi, delle registrazioni audio-video effettuate dalla Rai e da altre emittenti: l’auspicio è che possano divenire fruibili a molti. Ci preme ricordare alcuni dei più famosi compositori ed interpreti coinvolti da Gindro: Goffredo Petrassi, Olivier Messiaen, Domenico Bartolucci, Sylvano Bussotti, Roman Vlad, Ennio Morricone, Bruce Saylor, Sandra Sprecher, Severino Gazzelloni, Elisabeth Norberg Schultz, Sergio Bertocchi, Jörg Demus, Roberto De Candia… Ingresso libero

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè

Questo si chiuderà in 0 secondi