Roma, X Municipio: basta al commissariamento

By 14 Gennaio 2017Italia

[AdSense-A]

“Basta degrado del X Municipio, per il rispetto e la dignità dei quartieri, ridateci il diritto al voto, noi non ci stiamo, e tu?”

di Gaetano Di Staso
Così recita il volantino che a breve inonderà il territorio del X Municipio della Capitale, per coinvolgere i cittadini, ormai stanchi di essere commissariati, etichettati come mafiosi,  in attesa ormai dall’agosto 2015 di riavere il diritto costituzionale (art.48) di esercitare il  proprio diritto di voto.
Sabato mattina si è svolto il secondo incontro organizzativo del Comitato Spontaneo “Basta Commissariamento” nella sede del CdQ di Stagni in via Bazzini, dove sono intervenuti un sostenuto numero di cittadini, associazioni, cdq ed imprenditori dell’entroterra e non solo. All’ordine del giorno la necessità di una pronta reazione alla decisione del Consiglio dei Ministri dello scorso dicembre che ha prorogato di altri sei mesi i tempi di commissariamento, con ulteriore disagio per gli abitanti del X Municipio
Durante l’incontro, oltre ad un nutrito confronto e positivi interventi dei presenti, si sono argomentati anche gli ultimi ritocchi per la realizzazione della fiaccolata del 21 gennaio alle ore 17.30 e presentato il percorso ufficiale che il corteo dovrà percorrere, questo l’intinerario:
Raduno e partenza alle ore 17.30 da Piazza delle Repubbliche Marinare
Corso Duca di Genova
Piazzale della Posta
Via Armando Armuzzi
Arrivo a Piazza della Stazione Vecchia e X Municipio
Il tutto si articolerà in una fiaccolata silenziosa per dire:
“BASTA AL COMMISSARIAMENTO”
Lascia un commento