Connect with us

Attualità

Pasqua alternativa alle terme: a Catez tanto relax ed ottima gastronomia

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 3 minuti

Il più grande polo termale della Slovenia con sede a Catez propone a tutti i suoi ospiti delle vacanze pasquali alternative, totalmente all’insegna del relax e del divertimento

ImageProxyRoma, 18 febbraio – Solitamente immaginiamo le nostre vacanze di Pasqua immersi nel verde dei prati e delle colline in fiore, con gli amici di sempre tra giochi goliardici ed uno spuntino preparato in casa. Ma perché non pensare ad una Pasqua alternativa all’insegna del relax? Il polo termale con sede a Catez, il più grande di tutta la Slovenia, accoglie i suoi ospiti nella splendida cornice naturale dei colli Gorjanci e del fiume Sava e offre delle proposte soggiorno per rigenerarsi e allo stesso tempo svagarsi con le numerose iniziative in programma. Sia che si scelga di raggiungere la destinazione con la propria dolce metà, sia che si organizzi una trasferta in famiglia, per questa Pasqua 2016 Terme Catez ha in serbo iniziative adatte a tutte le età e tutti i gusti: per i più piccini non mancheranno laboratori creativi per realizzare uova decorate, la divertente caccia alle uova Pasquali e tanti mini club con giochi, musica e balli; gli adulti, invece, potranno provare le lezioni di acquagym proposte quotidianamente e poi rilassarsi con degustazioni di vini, happy hour in cui assaggiare i dolci artigianali prodotti dalla pasticceria di proprietà del polo e scatenarsi con le serate di musica live. Per le festività di Pasqua i buffet gastronomici saranno ancora più ricchi e offriranno delizie quali il prosciutto cotto in crosta servito con il kren, pesce fresco e molluschi, selvaggina e pietanze tipiche slovene come la Potica, un dolce lievitato con nocciole, miele e ricotta. Il tutto accompagnato dagli ottimi vini del territorio. All’interno del polo termale sorgono ben tre alberghi tra cui scegliere di soggiornare: l’hotel Terme****, l’hotel Toplice**** e l’hotel Catez***. Per le festività di Pasqua i pacchetti per una vacanza di 3 notti e 4 giorni  comprendono trattamento di mezza pensione, prima colazione e cena di Pasqua, entrata gratuita alla Riviera Termale Invernale, programma di animazione a tema ed entrata al Casinò Lido. Il relax è garantito in tutte le aree benessere del polo termale, dalle piscine degli alberghi alle vaste piscine con acqua termale presenti all’interno dei 2.300 mq che compongono la Riviera termale Invernale. Qui sorgono anche vasche whirlpool, cascate, letti massaggiatori e si ha l’accesso diretto al grande parco saune che, su una superficie di 1.500 mq, accoglie 8 diverse saune tra cui scegliere (sauna cristallina, sauna vapore, sauna estrema, sauna indiana all’aperto, sauna salina, sauna a raggi infrarossi, aromasauna finlandese, sauna acquaviva), piscine rinfrescanti e relax e solarium abbronzanti. Alla fine dei trattamenti è possibile riposarsi sull’ampio terrazzo.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.terme-catez.si o chiamare il +386 (0)7 49 36 700.

 

Terme Catez

Nate nel 1925, data della fondazione del primo hotel del complesso, oggi con circa 12.000 m2 di sole superfici acquatiche le Terme Catez d.d. sono il più grande e rinomato complesso termale d’Europa, grazie anche al più esteso centro di cura termale naturale dotato di ambulatori specialistici di fisiatria, ortopedia, neurochirurgia e reumatologia. Oltre al polo centrale con sede a Catez, cittadina a 180 km dall’Italia, la società gestisce strutture anche nelle cittadine slovene di Mokrice, Portorose e Capodistria per garantire un’offerta completa che si compone di: programmi sanitari, trattamenti benessere, proposte sportive e ricreative per tutte le età (parco acquatico, golf, casinò), numerose possibilità di soggiorno (hotel, campeggio, appartamenti, castello, villaggio indiano, palafitte), servizi di ristorazione e congressuali. Curata da uno staff di 420 dipendenti, la variegata proposta turistica di Terme Catez attira turisti internazionali e, facendo riferimento all’Europa, l’Italia rappresenta il primo mercato estero. Nel 2015 la società Terme Catez d.d. ha realizzato 684.097 pernottamenti (+3,7 % rispetto al 2014) e ha coperto il 22,60 % degli ingressi rilevati dall’Associazione Terme Slovene, realtà di cui fa parte insieme ad altri 14 centri.

 

Print Friendly, PDF & Email