Connettiti con noi

Italia

Pagamenti Pac: prendiamo atto dell’annuncio del Mipaaf su sblocco risorse, monitoriamo la situazione e scendiamo in piazza

redazione

Pubblicato

il

Il presidente nazionale della Cia Dino Scanavino commenta il via libera da parte di Agea al pagamento dei saldi definitivi della domanda unica 2015, reso noto dal Ministero delle Politiche agricole: “Ma la nostra mobilitazione continua”.
20160120_mipaf_ministero_agricolturaRoma, 3 Maggio – “Prendiamo atto dell’annuncio del Mipaaf dell’avvio da parte di Agea al pagamento dei saldi delle domande uniche della Pac 2015”. Lo afferma il presidente nazionale della Cia-Agricoltori italiani, Dino Scanavino. “La Cia continuerà nella propria azione di monitoraggio per far sì che le ultime comunicazioni stampa siano, al più presto, tradotte in iniziative concrete e non si fermino al solito annuncio. Anche perché -sottolinea Scanavino- non dobbiamo dimenticare che, ad oggi, un’azienda su 4 attende di ricevere quota parte dei circa 600 milioni di euro di risorse comunitarie”. Detto ciò “confermiamo la mobilitazione del prossimo 5 maggio nelle città di Roma, Bologna e Catanzaro perché la vicenda dei pagamenti Pac rappresenta solo uno dei tanti problemi urgenti a cui gli agricoltori italiani chiedono risposte -conclude il presidente della Cia-. Tra l’altro, registriamo una sofferenza nel settore che attraversa uniformemente tutto il territorio nazionale”.
Lascia un commento
Print Friendly, PDF & Email

Categorie