Napoli,Workshop COMPETERE 2017 PRIMO INCONTRO LEGGE SABATINI TER , FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI

By 1 giugno 2017Primo piano

Si svolgerà martedì 6 giugno, a partire dalle ore 9.30, presso la Sala Parlamentino della Camera di Commercio di Napoli, il Workshop dedicato alla Nuova Legge Sabatini sui finanziamenti agevolati per le Piccole e Medie Imprese.


L’incontro, promosso in collaborazione con Artigiancassa, Sì Impresa Azienda Speciale della Camera di Commercio di Napoli, l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli e Centrale Garanzia Fidi, è il primo previsto dal progetto COMPETERE 2017 promosso da Confartigianato Napoli e articolato in tre appuntamenti previsti entro l’autunno e incentrati, rispettivamente sul credito, l’alternanza scuola-lavoro e la formazione e l’internazionalizzazione. Il seminario assegna quattro crediti formativi professionali, ai commercialisti iscritti all’Ordine.

Varata nel 2013 e finanziata per la terza volta fino al 2018, la legge Sabatini ter, o Nuova Legge Sabatini, prevede risorse per banche e istituti di credito fino a un massimo di 2,5 miliardi di euro, (da incrementare eventualmente, con successivi provvedimenti, fino a 5 miliardi), per creare una piattaforma di finanziamento destinata alle Piccole e Medie Imprese attive in tutti i settori, inclusi agricoltura e pesca, per importi compresi fra 20mila e 2,5 milioni di euro, che effettuino, anche tramite leasing, investimenti per l’acquisto di macchinari, attrezzature e beni strumentali, ad un tasso di interesse agevolato stabilito dalla Cassa Depositi e Prestiti, che a fronte di tassi al 3%, ha fissato un rimborso pari al 2,75%. «L’intervento è finalizzato agli ammortamenti fiscali, con una copertura fino a cinque anni» sottolinea Amedeo Amarante, Segretario di Confartigianato Napoli. Struttura di riferimento per le imprese artigiane, è Artgiancassa che ha voluto essere affiancata da Confartigianato per questa iniziativa e che potrà giovarsi di un ulteriore mezzo a supporto della attività produttive, da aggiungere al suo programma di microcredito fino a 25mila euro a sostegno delle startup, che nella sola regione Campania ha già consentito la nascita di cinquecento nuove aziende. «In un momento in cui tutte le soluzioni proposte appaiono obsolete, noi continuiamo a seguire un percorso finalizzato a dare alle imprese gli strumenti necessari per uno sviluppo corretto e competitivo sul mercato, perseguendo la trasformazione dell’Associazione di Categoria per estenderne la rappresentatività, da un gruppo di imprese, ad un intero territorio» dichiara Enrico Inferrera, Presidente di Confartigianato.

 


Interventi di:

Girolamo Pettrone, Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Napoli

Enrico Inferrera, Presidente di Confartigianato Napoli

Vincenzo Moretta, Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Napoli

Roberto Barbi, Direttore Regionale Campania Artigiancassa

Daniele Sciarrini, Responsabile Finanza Agevolata Artigiancassa

Amedeo Amarante, Segretario di Confartigianato Napoli

 

Modera: Leonardo Lasala, Presidente AISEPS, Associazione Internazionale per lo Sviluppo, la Ricerca, la Tecnologia e le Politiche Sociali

 

 

Lascia un commento